Home > Attualità > San Giorgio. Cartoniadi, la città partecipa al campionato della raccolta (...)

San Giorgio. Cartoniadi, la città partecipa al campionato della raccolta differenziata di carta e cartone.

venerdì 1 novembre 2013, di La redazione

SAN GIORGIO A CREMANO. Dal primo al 30 novembre i 380mila abitanti dei Comuni di San Giorgio a Cremano, Acerra, Casalnuovo, Castellammare di Stabia, Ercolano, Marano, Torre Annunziata scendono in campo per le Cartoniadi, il campionato della raccolta differenziata di carta e cartone organizzato da Comico in collaborazione con la Provincia di Napoli. Le Cartoniadi saranno vinte dalla città che, nell’arco del mese, avrà fatto registrare il maggior incremento percentuale nella raccolta di carta e cartoni.

Alle Cartoniadi partecipa l’intera cittadinanza: famiglie, scuole, associazioni, negozi ed uffici dovranno fare di tutto per aumentare il più possibile i dati di raccolta del proprio Comune. Si tratta di una manifestazione unica nel suo genere in Italia ed in Europa, che si inserisce perfettamente nella visione di una cittadinanza attiva, decisa a crescere e migliorarsi. Ad organizzarla è il Comico, Consorzio Nazionale Recupero e Riciclo degli imballaggi a base cellulosica.

Se la Città di San Giorgio a Cremano vincerà si aggiudicherà il montepremi di 30mila euro messo in palio da Comico e destinato alla realizzazione di progetti e servizi volti al miglioramento della città, per esempio con la sistemazione di aree pubbliche o di parchi e giardini, o ancora con la fornitura di attrezzatura per le scuole.

“Questa iniziativa dimostra che la Città San Giorgio a Cremano, già in passato premiata da Legambiente per i suoi ottimi risultati in tema di raccolta differenziata, continui ad essere attenta ai temi dell’igiene urbana e del riciclo. – dichiarano il sindaco Mimmo Giorgiano e l’assessore all’Ambiente Giampaolo Scognamiglio – Le Cartoniadi sono una bella opportunità, volta non solo a sensibilizzare in maniera maggiore tutti i cittadini, ma anche per dare dimostrazione effettiva dell’utilità di riciclare carta e cartone. È fondamentale che i cittadini, a partire dai più piccoli, capiscano che riciclando quello che si può riciclare rende più pulito il nostro territorio, portando dei vantaggi concreti nel quotidiano”

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.