Home > Politica > San Giorgio. Ok al Piano Sociale di zona. Più attenzione alle fasce (...)

San Giorgio. Ok al Piano Sociale di zona. Più attenzione alle fasce deboli

venerdì 31 gennaio 2014, di La redazione

SAN GIORGIO A CREMANO. E’ stato definitivamente approvato il piano sociale di zona dell’Ambito 28 della provincia di Napoli, che vede come capofila la Città di San Giorgio a Cremano.

“A mio parere – spiega l’assessore alle Politiche Sociali Luciana Cautela - è stato fatto un ottimo lavoro, finalizzato ad indirizzate nella maniera più mirata possibile la spesa sociale verso le fasce deboli di San Giorgio e San Sebastiano al Vesuviano. Potremo, così, continuare ad erogare i servizi di assistenza di eccellenza ad anziani, disabili e minori.”

“Il nuovo piano sociale di zona – spiega ancora la Cautela - contempla la realizzazione di un centro diurno per i diversamente abili del territorio, l’erogazione di buoni per l’asilo nido di San Sebastiano, l’apertura di un centro per gli anziani affetti da demenza senile e Alzheimer nonché di un centro per aiutare le donne che abbiano subito episodi di violenza. Inoltre, continueremo a finanziare progetti che hanno riscontrato un grande successo presso la nostra comunità, come la ludoteca per i minori a rischio e iniziative di sostegno al reddito come la distribuzione di pacchi alimentari, che moltissimi altri Comuni, sulla nostra scia, stanno attivando.”

I servizi del piano di zona, realizzati in collaborazione con il locale distretto sanitario dell’Asl Napoli 3, guidato dal dottor Corbisiero, attraverso la presa in carico dell’utente riescono a offrire un sistema integrato di servizi a carattere non solo sociale ma anche sanitario. Soddisfazione per l’approvazione del piano, già vagliato positivamente dalla Regione Campania, viene espressa dai sindaci di San Giorgio e San Sebastiano Mimmo Giorgiano e Pino Capasso.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.