Home > Politica > San Giorgio. Quasi al termine i lavori in corso Umberto I: strada chiusa al (...)

San Giorgio. Quasi al termine i lavori in corso Umberto I: strada chiusa al traffico la prossima settimana

sabato 23 novembre 2013, di La redazione

SAN GIORGIO A CREMANO. Sono quasi giunti al termine, con circa sei mesi di anticipo rispetto alla data prevista, i lavori di riqualificazione di corso Umberto I. Terminata la ricostruzione dei marciapiedi, la prossima settimana sarà eseguito il rifacimento del manto stradale ed il corso sarà temporaneamente chiuso al traffico veicolare.

In particolare, lunedì 25, martedì 26, giovedì 28 e venerdì 29, dalle 7.30 alle 18.00, sarà chiusa la strada nel tratto compreso tra via Margherita di Savoia e piazza Vittorio Emanuele II, mentre le auto saranno obbligate a circolare a senso unico nel tratto compreso tra via Margherita di Savoia e via Botteghelle. Sarà inoltre vietata la fermata dei veicoli su corso Umberto I per tutta la settimana.

Durante l’esecuzione dei lavori gli autobus provenienti da via Lagno dovranno effettuare il seguente percorso alternativo: largo Arso – via Martiri della Libertà – corso Umberto I- via Botteghelle – via Cappiello – via De Gasperi – piazza della Pace – piazza Vittorio Emanuele II. I mezzi di trasporto pubblico provenienti da via delle Repubbliche Marinare dovranno effettuare il seguente percorso alternativo: via Cappiello – via De Gasperi – piazza della Pace – piazza Vittorio Emanuele II. Ai soli veicoli dei residenti sarà consentito l’accesso, compatibilmente allo stato di avanzamento dei lavori e secondo le indicazioni fornite dagli addetti al cantiere ed alla regolazione del traffico.

“Avevamo promesso di effettuare i lavori di rifacimento nei tempi più brevi possibile per limitare i disagi alla popolazione ed ai commercianti, ma possiamo dire di aver fatto anche meglio del previsto. – dichiarano il sindaco Mimmo Giorgiano ed il vicesindaco con delega ai Lavori Pubblici Giorgio Zinno – Prima dell’inizio del periodo delle festività natalizie la strada sarà riconsegnata alla Città e questo inciderà positivamente sull’economia della zona bassa della città.

I lavori, grazie ai quali sarà debellata l’incivile abitudine al parcheggio in doppia fila grazie all’allargamento dei marciapiedi, sono ormai quasi terminati: oltre al manto di asfalto mancano solamente i nuovi pali della luce e le panchine, che saranno collocate molto presto. La Città potrà, quindi, fruire – terminano il primo cittadino ed il suo vice - di una nuova piazza, al centro di corso Umberto I, che diventerà punto di aggregazione e che intendiamo dedicare alla Cittadinanza Attiva e a tutte le associazioni operanti con grande merito sul nostro territorio.”

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.