Home > Politica > San Giorgio a Cremano. Il 5 ottobre torna la seconda edizione di (...)

San Giorgio a Cremano. Il 5 ottobre torna la seconda edizione di “Bibliopride”.

mercoledì 2 ottobre 2013, di La redazione

SAN GIORGIO A CREMANO. Per la seconda edizione del BiblioPride – Giornata nazionale delle biblioteche, la Biblioteca Comunale di San Giorgio a Cremano dedica un evento ai lettori più giovani: “Chi sono? - Piccole storie per scoprire qualcosa di più su noi stessi e gli altri”.

I libri escono fuori dalle mura della biblioteca per aprirsi ad una narrazione creativa fatta di voci, gesti e giochi. Appuntamento sabato 5 ottobre 2013, alle 10.30, ai giardini di villa Bruno, con “Pezzettino”, “Un pesce è un pesce” di Leo Lionni e il buffo lupo vanitoso di “Sono io il più bello” di Mario Ramos.

La partecipazione all’evento è libera e gratuita ma per migliorare l’organizzazione dell’iniziativa gli organizzatori chiedono agli interessati di segnalarci la propria partecipazione nei modi seguenti: passando in biblioteca, telefonando al numero 0815654354 o contattandoci tramite e-mail: info@bibliotecasangiorgio.it

Evento promosso dalla Biblioteca Comunale di San Giorgio a Cremano, Assessorato alle Politiche Giovanili e Biblioteca, guidato da Michele Carbone, dall’Associazione Lineadarco con il contributo di Antonella Cascone (illustratrice e grafica editoriale); Carolina D’isanto, Marianna Vaccamaiello, Anna Patrone, Claudia Punzo (operatrici culturali); Chiara Silvano (fotografa); Serena Artistico (Studentessa Accademia di Belle Arti); Oriana Russo e Agnese Scarpato (Bibliotecarie Lineadarco – Biblioteca di San Giorgio a Cremano).

“Pezzettino” di Leo Lionni, ed. Babalibri racconta di Pezzettino, in cerca della propria identità. E’ talmente piccolino, infatti, in confronto ai suoi amici - tutti grandi e grossi, capaci di volare, nuotare, arrampicarsi - che si convince di essere un pezzetto di qualcun altro. Così comincia una ricerca che, alla fine, lo porterà a esclamare al colmo dello stupore e della felicità: "Io sono me stesso!"

“Un pesce è un pesce” di Leo Lionni, ed. Babalibri è la storia di un’amicizia tra un pesce e una rana. Divenuta grande, quest’ultima decide di lasciare lo stagno e andare a vedere il mondo. Quando ritorna, il suo racconto affascina a tal punto il suo amico pesce che questi decide di partire anche lui in esplorazione. Ma... un pesce è un pesce!

“Sono io il più bello!” di Mario Ramos, ed. Babalibri, racconta di un lupo che, tronfio di sé, si pavoneggia e agli occhi di chi incontra - da Cappuccetto Rosso a Biancaneve - appare affascinante, elegante, splendente, seducente, insomma, la star del bosco! Tutti si "sottomettono" alla sua bellezza tranne il solito draghetto..

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.