Home > Attualità > Comunicati Stampa > San Giorgio a Cremano: premiazione 1a edizione Premio Letterario "Villa (...)

San Giorgio a Cremano: premiazione 1a edizione Premio Letterario "Villa Bruno"

Partecipazione di autori provenienti da tutta Italia, con la presentazione totale di 262 poesie edite e inedite in italiano e vernacolo.

sabato 5 ottobre 2013

San Giorgio a Cremano: Nella biblioteca della CulturaVesuviana di Villa Bruno, domenica 29 settembre si è conclusa con successo la prima edizione del Premio Letterario Villa Bruno, che ha visto la partecipazione di autori provenienti da tutta Italia, con la presentazione totale di 262 poesie edite e inedite in italiano e vernacolo.

La cerimonia di chiusura è stata presentata dalla giornalista Consiglia Izzo, ad essa hanno presenziato Maria Falbo organizzatrice della kermesse, Roberto Furcillo, e Gennaro Improta, Presidente della Pro Loco di San Giorgio a Cremano. Le musiche sono state eseguite da Mino Remoli e Andrea Fulgioni.

Le poesie hanno spaziato su tematiche come la perdita del lavoro, la violenza sulle donne, il sogno della fortuna improvvisa che nasce dietro le slot machine, i sentimenti che legano ad un amore, alla propria terra, ai figli. La serata ha visto il gemellaggio artistico – culturale tra la città di San Giorgio a Cremano e Centola di Palinuro.

Per la sezione in lingua ha vinto Fulvia Marconi, di Ancona con “Il Sole si rifugia ad Occidente”, secondo classificato: Giuseppe Granata, di Napoli con “Sopravvivrò“, terzo classificato Gilda Mele, di Foggia con “Mi manchi!” Per la sezione in vernacolo, primo classificato: Luigi Coppa, di Napoli con “Vulesse“.
Secondo classificato: Marseglia Fausto, di Marano con ‘A canaria” infine Roberto Bernardini, di Roma con “L’ipocrisia der potere” .

Ai premiati sono andati premi in denaro, medaglie e pergamene.

Addetto stampa Pro Loco San Giorgio a Cremano Vera Terracciano

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.