Home > Musica > Sant’Antimo (Na). Hot Place con Homeboys, Giò Nardi e Ania J Singer al (...)

Sant’Antimo (Na). Hot Place con Homeboys, Giò Nardi e Ania J Singer al “Joia”

Ogni venerdì c’è una serata diversa. E domani 22 novembre sarà ancora un incontro da sballo.

giovedì 21 novembre 2013, di Mauro Romano

Ogni venerdì c’è una serata diversa. E domani 22 novembre sarà ancora un incontro da sballo.

Location dell’evento “Joja”; l’avvenimento Hot Place, per il quale, gli organizzatori, sicuri di offrire un piacevole divertimento, hanno coniato il motto: "Dopotutto alle persone piace tornare dove si è stati bene".

E gli ospiti sono assoluta garanzia di diletto, gradimento e piacevole svago, anche in questa occasione.

Si tratta degli HOMEBOYS, il cui interesse è quello di divertire e divertirsi. I loro set sono interamente improntati sul genere “global”, una perfetta fusione mash up tra old school e new school. Insomma, un concentrato di energia pura tra house, techno, electro … che fa scatenare la folla sulla dancefloor, con un repertorio, al momento, fra i più ricchi e ricercati. Homeboys è, quindi, un mix “fenomenale” di buona musica e allegria, in poche parole di piacere d’ascolto allo stato puro.

Poi ci sarà GIO’ NARDI, artista considerato in modo unanime, tra i djs più promettenti della scena musicale partenopea. “Animo europeo e cuore deep”, espressione che è tutto dire!

E poi che sostenere di ANIA J, di suo già Volto di Fashion Tv, adorata da Elio Fiorucci e richiesta all’ultimo party privato di Dolce & Gabbana? Solo un indizio. E cioè che le sue esibizioni nei club si collocano a metà tra le performance canore e gli show televisivi.

Per curiosità, per spasso, per divertimento, per allegria, per l’ascolto di musica d’avanguardia … e chi più ne ha più ne metta …. l’appuntamento è in Corso Europa 51, a Sant’Antimo (Na).

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.