Home > Attualità > Saviano. Italia terra mia: storie e numeri della criminalità (...)

Saviano. Italia terra mia: storie e numeri della criminalità ambientale.

Strategia di contrasto alle ecomafie.

martedì 5 novembre 2013

A Saviano venerdì 8 novembre ne discutono il Procuratore nazionale antimafia Franco Roberti con il procuratore aggiunto di Santa Maria Capua Vetere Luigi Gay e il generale Sergio Costa del Corpo forestale dello Stato.

La terra dei fuochi; il triangolo della morte; la Campania come ultima meta di rifiuti tossici illecitamente sversati nei terreni agricoli, diventa caso nazionale. Le Bonifiche e le strategie di contrasto alle ecomafie.

La garanzia della sicurezza alimentare. Se ne discuterà venerdì 8 novembre, alle ore 18.00 nell’aula consiliare del Comune di Saviano, con il Generale Sergio Costa, Comandante provinciale di Napoli del Corpo forestale dello Stato; con il Procuratore aggiunto della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Santa Maria Capua Vetere e con il Procuratore nazionale antimafia Franco Roberti.

Prima degli interventi il saluto del Sindaco di Saviano Carmine Sommese

Il responsabile dell’ufficio Stampa Aniello Fontanella

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.