Home > Appuntamenti > Saviano. Tesseramento Associazione Parrocchiale "S. Giacomo” per l’anno (...)

Saviano. Tesseramento Associazione Parrocchiale "S. Giacomo” per l’anno 2014

Tre sono i pilastri principali da cui ha origine e su cui si fonda tale gruppo.

mercoledì 8 gennaio 2014

SAVIANO – Nel giorno dell’ epifania, dopo la celebrazione eucaristica delle ore 18.00, officiata nella chiesa “San Michele Arcangelo” di Piazza Vittoria dal sacerdote Don Andrea Pesapane, si è svolto, come di consueto, il tesseramento dei componenti della Associazione parrocchiale cattolica “S. Giacomo”.

Il santo nativo di Betsadia, apostolo di Gesù Cristo, figlio di Zebedeo e di Salome e fratello dell’evangelista Giovanni, i cui festeggiamenti ricorrono il 25 luglio, è, infatti, il patrono della città del Carnevale. Tanti i volti nuovi, giovani e meno giovani, che quest’anno si sono aggiunti ai membri veterani del comitato.

Le tessere associative, consegnate dopo la benedizione solenne del parroco, sono state circa una trentina. Quella di “San Giacomo” è un’associazione storica, attiva e presente da oltre quattro lustri (nasce, infatti, nel 1992), sempre al servizio del territorio, della parrocchia e della comunità di fedeli.

Tre sono i pilastri principali da cui ha origine e su cui si fonda tale gruppo:

a) Un percorso collettivo di fede, al fine di raggiungere una crescita non solo personale e individuale ma anche spirituale;
b) La condivisione e la diffusione di valori importanti e profondi, sia etico-morali che socio-religiosi;
c) La devozione per il santo patrono di Saviano, per il quale, da più di vent’anni, l’associazione si prodiga per ampliarne il culto e per organizzare la processione e i festeggiamenti in Suo onore.
I membri della associazione, con molta disponibilità, sono pronti in ogni momento ad aiutare tutte le attività e le iniziative parrocchiali. Essi amano definirsi come un’unica e grande “famiglia”, ove ciascuno è padre, figlio, fratello, amico di tutti. Insieme, attraverso il sorriso e il piacere dello stare in gruppo, essi partecipano e condividono le gioie e le sofferenze altrui. L’incontro associativo si tiene ogni lunedì alle ore 20.00 nei locali della parrocchia “San Michele Arcangelo” ed è aperto a tutti.

Per concludere, un invito alla comunità tutta, quello di partecipare in maniera più numerosa e costante a tutte le iniziative pensate in onore del santo. Affinché il cammino di questa “famiglia di fedeli” possa proseguire il più a lungo possibile, chiediamo a tutta la cittadinanza una preghiera, a Don Andrea, amico e guida spirituale, lo sprone verso la fede, a Dio la Sua benedizione e al nostro patrono il Suo sostegno.

Per le fotografie si ringrazia il Sig. Abbonante Ciro.

A cura di Saverio Falco.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.