Home > Appuntamenti > Saviano, tempo di festa: protagonisti il nocciolo e il Carnevale

Saviano, tempo di festa: protagonisti il nocciolo e il Carnevale

giovedì 24 ottobre 2013, di La redazione, Patrizia Panico

SAVIANO. Le suggestioni della festa del Carnevale si mescolano agli antichi sapori delle terre del nocciolo. Accade a Saviano, il prossimo week end (26 e 27 ottobre), presso il piazzale Enrico De Nicola. Qui, dalle 18 alle 14, la “Fondazione Carnevale Savianese”, il Comune di Saviano e la pro loco “Il Campanile” hanno organizzato l’edizione 2013 dell’Expo del nocciolo e dei sapori. Si tratta della naturale prosecuzione della festa contadina tenutasi a Palma Campania lo scorso fine settimana. Un progetto, finanziato dall’assessorato regionale al turismo retto da Pasquale Sommese, che proseguirà fino a maggio 2014 con altri appuntamenti itineranti a Pago del Vallo di Lauro, Taurano e Carbonara di Nola.

A Saviano, però, le degustazioni e gli stand di prodotti tipici del territorio diventano anche l’occasione per presentare la prossima edizione del Carnevale, come ogni anno ricchissima. Sabato 26, infatti, oltre all’esposizione del nocciolo e dei suoi derivati, con la filiera della sua lavorazione, sarà presentata la “Fondazione Carnevale Savianese”, presieduta da Pasquale Napolitano. Spiega Napolitano: “Sarà un grande momento di aggregazione, organizzato anche grazie all’impegno dell’assessore Francesco Ferrara, che servirà a dare il via ad una serie di eventi capaci di mettere assieme la magia del Carnevale con la gastronomia e i prodotti tipici”. Non a caso, il nome dato all’evento è “Magie delle quadriglie, dei carri e dei sapori nelle antiche terre del nocciolo”. Sempre sabato ci sarà anche l’esibizione di Mino Abbacuccio, comico di Made in Sud, mentre domenica è prevista la sfilata del Corteo Storico Aragonese e l’esibizione di gruppi folkloristici provenienti da ogni parte della Regione.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.