Home > Attualità > Sobrietà ed eleganza per le nozze Beneduce-Esposito

Sobrietà ed eleganza per le nozze Beneduce-Esposito

martedì 22 ottobre 2013

In un caldo pomeriggio settembrino si sono detti "si" l’avvocato Nunzia Esposito ed il commercialista Mauro Beneduce. La coppia ha celebrato il proprio matrimonio, il 26 settembre scorso, nella suggestiva cornice del complesso monumentale di Santa Maria del Pozzo a Somma Vesuviana. Raggiante la coppia e bellissima la sposa in un abito a sirena con ricami delicati firmato dalla stilista napoletana Angela Solla. A coprirle il capo in chiesa un bellissimo velo impreziosito da alcuni decori, ad accompagnarla all’altare l’emozionato papà Franco, non da meno il padre dello sposo Antonio, eleganti le mamme della neo coppia: Filomena De Martino e Filomena Merone. Testimoni, i fratelli dei coniugi, per lei il pubblicitario Mario Esposito, per lui l’architetto Pasquale Beneduce.
Coinvolgente, e alla fine anche ironica, la celebrazione di padre Casimiro che ha ricordato agli sposi e alle famiglie il nuovo ruolo che andranno a ricoprire nel matrimonio. Splendide rose bianche hanno fatto da cornice al bellissimo altare in marmo, fuori dalla chiesa un arco e delle lanterne adagiate su un lungo tappeto ad aspettare gli sposi. Dopo il consueto lancio del riso la coppia è partita su una fiammeggiante Jaguard. Poi parenti e amici hanno atteso Nunzia e Mauro nell’elegante "Villa Scipione" a Napoli, una dimora antica con una splendida visuale sul golfo di Napoli. All’imbrunire candele e lanterne hanno arricchito lo scenario rendendo magica l’atmosfera dei giardini mentre gli ospiti hanno potuto godere della cena nelle sale al primo piano della villa. Ad allietare la serata la voce del soprano Tina Pelella che è riuscita a coinvolgere anche gli sposi che si sono dilettati in un duetto. Alla fine il taglio della torta di tre piani decorata in pasta di zucchero e raso verde (il colore di tutta la cerimonia) e il buffet di dolci sulla terrazza in giardino. Gli auguri più sinceri alle famiglie da parte della redazione de Laprovincia online. Agli sposi, dal direttore Gabriella Bellini, l’augurio di guardarsi sempre con l’amore che avevano negli occhi il giorno del loro matrimonio e di realizzare insieme i sogni di una vita.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.