Home > Politica > Somma. Un defibrillatore nelle scuole di prima infanzia. Il Comune avvia la (...)

Somma. Un defibrillatore nelle scuole di prima infanzia. Il Comune avvia la cardioprotezione

giovedì 2 gennaio 2014, di La redazione

SOMMA VESUVIANA. Sulla scorta degli impegni assunti con l’Ascom e gli Amici del Buon Vivere questa amministrazione con la delibera di giunta del 30/12/2013 a firma anche dello scrivente assessore ha deciso un indirizzo politico per l’acquisto di un defibrillatore per le scuole della prima infanzia confermando l’impegno di reperire i fondi per l’anno 2014. Quindi stiamo già lavorando per il secondo defibrillatore.

Questa volta l’allocazione è stata individuata presso una scuola di prima infanzia. Ciò anche grazie all’assessore alla Pubblica Istruzione Caroprese che, sensibile a tale istanza, ha già dato il proprio contributo.
E’ in atto l’attività di interlocuzione tesa anche alla realizzazione di corsi di formazione per rendere i volontari idonei all’utilizzo del defibrillatore onde consentire un corretto primo intervento.
Continuiamo la nostra piccola battaglia, nella speranza che piccole gocce di benessere possano arrivare a realizzare una parte della serenità comune.

Contiamo di arrivare all’obiettivo della cardio protezione del territorio entro la fine del 2014. Sul punto chiediamo alle associazioni interessate di continuare a percorrere il cammino iniziato il 29 dicembre nella Chiesa di San Domenico.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.