Home > Politica > Somma Vesuviana, La Città Cambia attacca il sindaco Allocca: "Quando finirà (...)

Somma Vesuviana, La Città Cambia attacca il sindaco Allocca: "Quando finirà il degrado di Piazza Europa?"

martedì 30 luglio 2013, di Comunicato Stampa


Somma Vesuviana.Degrado, abbandono, giostrine rotte, panchine divelte, rifiuti in bella mostra. La scena, piuttosto spettrale, si è presentata ieri di fronte ad una delegazione de La Città Cambia che, unitamente al consigliere del Pd Giuseppe Auiriemma, si sono recati presso la struttura ludica di Piazza Europa su invito dell’associazione Legambiente. Ebbene, mentre a Palazzo Torino va in scena “per qualche incarico in più”, lo spaghetti western nel quale protagonisti sono gli indiani che assaltano la diligenza gelosamente custodita dal sindaco Raffaele Allocca, un luogo di Somma Vesuviana, quello dedicato ed utilizzato soprattutto da bambini, sta morendo sotto i colpi dell’imperizia e dell’abbandono. Noi de La Città Cambia continuiamo a ritenere il bene comune l’elemento fondante delle nostre comunità. Purtroppo però riscontriamo che nella maggioranza del sindaco Raffaele Allocca vige un altro pensiero. Infatti riteniamo scandaloso che un’amministrazione, al suo secondo mandato consecutivo, lasci in quello stato vergognoso una struttura diventata nel tempo luogo di ritrovo per le famiglie sommesi. E’ impensabile che ad oggi non si parli di una gara d’appalto limpida e trasparente con la quale affidare la struttura a chi vuol farla ritornare ad essere un vanto per l’intera città. Ma non solo Piazza Europa. Anche Parco degli Aromi, lo spazio che si trova in via Colonnello Aliperta, è nelle stesse condizioni. Rifiuti, degrado ed abbandono hanno attecchito nella struttura comunale. Il nostro invito all’attuale amministrazione del sindaco Raffaele Allocca è quello di cominciare a pensare ad amministrare questa città rendendola normale. Altrimenti, è il nostro consiglio, è meglio lasciare spazio a chi non ha diligenze da assaltare, ma ha a cuore solo in bene e l’interesse di tutti i cittadini mortificati da anni di cattiva gestione della cosa pubblica.

Messaggi

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.