Home > Attualità > Somma Vesuviana – Puliamo il mondo, in città per la difesa dei beni (...)

Somma Vesuviana – Puliamo il mondo, in città per la difesa dei beni comuni.

giovedì 26 settembre 2013, di La redazione

Il circolo Legambiente di Somma Vesuviana invita tutti i cittadini a partecipare attivamente ai due appuntamenti fissati nell’ambito dell’iniziativa nazionale “Puliamo il mondo”. L’evento, che si svolgerà contemporaneamente in tutta Italia, ha cadenza annuale ed ha come finalità quella di sensibilizzare i cittadini e le istituzioni ad avere cura dei “beni comuni”, richiamando l’attenzione verso quelle aree degradate del territorio dove sono previsti concreti interventi di pulizia e di ripristino con il coinvolgimento di cittadini, aziende e associazioni. Per la città di Somma Vesuviana un primo appuntamento è fissato per sabato 28 settembre alle ore 9.00 presso la scuola elementare S. Maria del Pozzo, dove saranno coinvolti bambini e insegnanti. Legambiente dà poi appuntamento per domenica 29 settembre alle ore 7.00 a S. Maria a Castello dove si affiancherà a un’iniziativa organizzata e promossa da associazioni e gruppi di liberi cittadini del territorio. “Entrambe le giornate”, sottolinea Giovanni Romano, presidente del circolo cittadino, “hanno inoltre una forte valenza simbolica. Il primo appuntamento, con il coinvolgimento della scuola, ribadisce il forte impegno educativo di Legambiente che da sempre afferma l’importanza di fornire, fin dalla tenera età, una cultura dell’ecologia e dell’ambiente. L’altro appuntamento, d’altro canto, organizzato da moltissime associazioni locali, paranze, semplici cittadini e promosso da LEGAMBIENTE, coinvolgerà un’area che è rappresentativa del forte legame che unisce la città di Somma alla montagna e al Parco Nazionale del Vesuvio e che, purtroppo sempre più spesso, è vittima di incurie e negligenze”.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.