Home > Attualità > Comunicati Stampa > Sperone (Av). Prosegue la proiezione itinerante del film "Nella Terra dei (...)

Sperone (Av). Prosegue la proiezione itinerante del film "Nella Terra dei Fuochi".

Sabato 9 Novembre si replica alle ore 18:00 presso la Sala Consiliare del Comune di Sperone.

giovedì 7 novembre 2013

Sabato 9 Novembre si replica alle ore 18:00 presso la Sala Consiliare del Comune di Sperone.

Introdurranno alla serata il Sindaco del Comune di Sperone Avv. Marco Santo Alaia e il consigliere delegato alla cultura Giusy Avverato. Seguirà poi una breve presentazione sul film e sul problema Terra dei Fuochi durante la quale interverranno:

- Marco La Gala, documentarista e attivista ambientale, con un’introduzione al film e al problema sversamenti rifiuti e roghi tossici;

- Aniello Alfieri, attivista ambientale, sulle conseguenze per la salute pubblica e il rapporto tra rifiuti e tumori;

- Vincenzo De Luca di RiZe Up sul progetto e la legge d’iniziativa popolare Rifiuti Zero;

- Gianluca Napolitano di Slow Food Agro nolano sull’Agricoltura Cooperativa e Sociale.

A seguire, la proiezione del film documentario della durata di 54 minuti. Eccone una breve sintesi :

"In Campania, ai piedi del Vesuvio, nella stessa terra che i Romani chiamavano «Terra Felix», esistono più di 2500 discariche illegali di rifiuti tossici.

Centinaia di terreni sono completamente lasciati a se stessi e trasformati in discariche. Una piccola cooperativa sociale prova a recuperare un campo abbandonato da più di 20 anni. Riscoprendo la cultura contadina e le tradizioni popolari di un mondo che rischia di scomparire."

Il teaser del film è disponibile al seguente link: https://www.youtube. com/watch?v=YbX6aBKrJL0

Per maggiori informazioni cliccate sul seguente link: https://www.facebook. com/events/455401177910838/

L’entrata è gratuita. A sabato 9 !!

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.