Home > Sport > Sporting Nola: prima vittoria in "Promozione"

Sporting Nola: prima vittoria in "Promozione"

Una doppietta di Conte garantisce la prima vittoria stagionale allo Sporting Nola che batte al comunale di Brusciano il Sant’Irpino per 2-1.

lunedì 23 settembre 2013

Una doppietta di Conte garantisce la prima vittoria stagionale allo Sporting Nola che batte al comunale di Brusciano il Sant’Irpino per 2-1.

Primi 3 punti in classifica che risollevano il morale dopo la sconfitta all’esordio del bruniani della settimana scorsa.

L’esterno bianconero è bravo a sbloccare subito il risultato al 5’ intercettando un passaggio orizzontale della difesa casertana e superando con un pregevole pallonetto Pastore. Solo il rigore di Angelino al 41’, dopo il fallo in area ai danni di Francese, sembra riportare gli equilibri in campo e nel risultato chiudendo la prima frazione di gioco sull’1-1.

Nel secondo tempo i nolani spingono e trovano nuovamente il vantaggio all’80 sempre con Conte che trova con un tiro cross il vantaggio che permetterà allo Sporting di vincere la sua prima partita in promozione.

Nicola D’Ambrosio
Sporting Nola: Listo, Cimmino (46’ Rea) Codardo, La Marca (61’ Pastore),
Zero,
Sepe, Longobardi, Piccolo, Foglia (78’ Di Napoli) Conte, Balzano. Altri:
Tulino, Simonetti, De Falco, Parisi.
Sant’Irpino: Pastore, Mempie, Cinquegrana, Dnead, Lettera, Belacro( 46’
Capasso), Angelino (70’ Di Spirito), Brema (72’ Miranda), Francese,
Fiorillo,
Castello. Altri: Esposito, Esposito A., Perrotta, Pezzella.
Marcatori: 5’ Conte (SN), 41’ Angelino (SI), 80’ Conte (SN)
Amm: Cimmino, Piccolo, Conte, Di Napoli (SN) Cinquegrana, Lettera, Brema
(SI)
Recupero PT3 ST4
Spettatori: 100 circa
Note: partita giocata sul neutro di Brusciano per inagibilità dello
Sporting
Nola
Arbitro: D’Errico di Nocera Inferiore

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.