Home > Attualità > Strada statale 268, ecco il documento dei sindaci. Capasso: “Non abbassiamo (...)

Strada statale 268, ecco il documento dei sindaci. Capasso: “Non abbassiamo la guardia”

venerdì 24 gennaio 2014, di La redazione

OTTAVIANO. I sindaci dei Comuni attraversati dalla strada statale 268 del Vesuvio hanno inviato al ministro delle infrastrutture e dei trasporti Maurizio Lupi, al Prefetto di Napoli, all’Anas e alle procure della Repubblica presso i tribunali di Nola e Torre Annunziata il documento sulle richieste urgenti di interventi per la messa in sicurezza della strada statale.

Si tratta della sintesi del consiglio comunale monotematico che si tenne lo scorso 12 gennaio ad Ottaviano, pochi giorni dopo un tragico incidente che provocò la morte di quattro persone. Il documento è stato visionato ed emendato da tutti i Comuni coinvolti nelle vicenda (Ottaviano, Volla, Pomigliano d’Arco, Cercola, Pollena Trocchia, Sant’Anastasia, Somma Vesuviana, Nola, San Giuseppe Vesuviano, Terzigno, Poggiomarino, Boscoreale e Boscotrecase) e tiene conto anche delle proposte dell’associazione neAnastasis e del movimento Cinque Stelle di Ottaviano.

In sintesi, viene chiesto di adottare, in tempi rapidissimi, urgenti misure: interventi tecnici volti alla messa in sicurezza della strada; installazione, previa verifica e compatibilità tecnica, di spartitraffico nei due sensi di marcia e nelle rampe di accesso e di uscita; avvio di una campagna di informazione tesa ed educare gli utenti sul rispetto delle regole del codice della strada; installazione di illuminazione idonea lungo tutto il percorso della 268 ed in particolare in prossimità degli svincoli; intensificazione dei controlli delle forze dell’ordine ed in particolare in prossimità degli svincoli; istituzione di un tavolo tecnico presso la Prefettura che preveda una delegazione dei sindaci interessati; pubblicizzazione, sui siti web delle amministrazioni interessate, dello stato delle richieste avanzate e dei provvedimenti adottati dagli enti preposti.

“Sulla questione della 268 non abbasseremo la guardia fino a quando non otterremo risultati concreti. Informeremo i cittadini su tutti gli sviluppi della vicenda e ci auguriamo che le istituzioni alle quali abbiamo scritto ci diano risposte in tempi brevissimi. In particolare, attendiamo con fiducia un intervento del ministro Lupi”, dice il sindaco di Ottaviano Luca Capasso

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.