Home > Attualità > Successo per il primo Slot mob contro il gioco d’azzardo

Successo per il primo Slot mob contro il gioco d’azzardo

lunedì 14 ottobre 2013, di Gabriella Bellini

In tanti a Pomigliano sabato pomeriggio hanno aderito allo "Slot Mob. Cittadini mobilitati per il buon gioco contro le nuove povertà e la dipendenza dal gioco d’azzardo". L’appuntamento era davanti al bar "La Torre" che si è caratterizzato per non avere ne slot machine ne altri tipi di giochi che creano dipendenza. Tanti giovani e bimbi si sono messi insieme a giocare a palla, con il Risiko, tra di loro, socializzando. "Il dilagante e irrazionale affidarsi alla ‘dea fortuna’, sta creando nuove vittime, povertà e dipendenze", avevano spiegato gli organizzatori, "Si rovinano famiglie, si riempiono i centri di cura delle ASL, si arricchiscono le multinazionali del gioco d’azzardo e si crea un terreno fertile per l’azione della criminalità organizzata.
Non stiamo più a questo gioco!". Al bar "La Torre" è stato regalato un adesivo che dimostra come abbia scelto la via della "disinfestazione".

A questolinkaltre foto dell’evento

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.