Home > Politica > Volla. Caro bollette, il Comune cambia gestore telefonico

Volla. Caro bollette, il Comune cambia gestore telefonico

martedì 17 dicembre 2013, di Patrizia Panico

VOLLA. Telecom troppo cara, il Comune cambia gestore: riefficentato l’intero sistema di fornitura telefonica fissa, mobile e internet dell’Ente. Dopo una ricognizione effettuata da parte del funzionario responsabile di tutte le utenze telefoniche (del municipio e alle sedi dislocate), dei costi sostenuti dall’Ente, per eliminare quelle non più utilizzate o che non risultassero necessarie, è emerso che il contratto posto in essere da anni con Telecom Italia fosse troppo oneroso per il Comune.

Fatture telefoniche da mandare i conti letteralmente in rosso: «Con il passaggio al nuovo gestore risparmieremo ogni anno poco più di 25mila euro - dice l’assessore all’Innovazione, Agostino Navarro - una cifra consistente che sarà a sua volta utilizzata nell’ambito del mio assessorato per iniziare ad avviare tutte quelle attività finalizzate a combattere il “digital divide” e quindi a garantire su tutto il territorio vollese l’accesso ad internet in banda larga oltre che diversi punti hotspot per il wi-fi gratuito».

La prossima ricognizione e riefficientamento che l’Assessorato all’Informatizzazione porrà in essere riguarderà le diverse tipologie ed i costi sostenuti per i software utilizzati dai diversi Settori dell’Ente.

di Patrizia Panico da Il Mattino

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.