Home > Attualità > Volla, rivoluzione trasporti: nasce la nuova linea 173 Volla-Argine. (...)

Volla, rivoluzione trasporti: nasce la nuova linea 173 Volla-Argine. Intesa Comune e Anm.

lunedì 16 settembre 2013, di Patrizia Panico

VOLLA. Rivoluzione trasporti nella cittadina vesuviana, nasce la nuova linea bus 173 “Volla-Argine”. Entrerà in esercizio da questa mattina la nuova linea bus 173, dell’Azienda napoletana mobilità, frutto dell’accorpamento tra la vecchia linee 173N e la 173R.

Nuova linea, maggiori corse (oltre 30) e riduzione disagi per l’utenza, non è uno slogan ma la sintesi del progetto nato dal lavoro messo in campo dall’Anm e l’amministrazione comunale di Volla, guidata da Angelo Guadagno.

La nuova linea 173 garantirà corse dal lunedì alla domenica a partire dalle 5.45 con ultima corsa alle 22.55 nei giorni feriali, mentre dalle 5.45 alle 22.55/22.45, e dunque un anticipo di 10 minuti, il sabato e la domenica.

La linea effettuerà un percorso circolare da Volla allo stazionamento in via Argine a Ponticelli, con un intervello di attesa di circa mezz’ora tra una corsa e l’altra, dove saranno impegnati da un minimo di due ad un massimo di tre autobus.

Il nuovo piano di corse urbane e extraurbane che andrà in vigore da oggi, 16 settembre, è frutto di un confronto sinergico tra l’Ente, in particolare con l’assessore comunale ai Trasporti, Agostino Navarro e i vertici dell’Anm: un piano elaborato anche nell’ottica di un riassetto dettato dalla razionalizzazione dei trasporti ma più ricco di corse e meno attesa.

Una vera e propria rivoluzione di cui andranno a beneficiarne i cittadini. Il servizio, inoltre, migliorerà anche i trasporti per la platea scolastica, mortificata non poco negli ultimi anni con la débacle sul fronte trasporti di autobus e treni.

“La nuova linea 173 - dice l’assessore - garantirà maggiore frequenza e regolarità nel collegamento tra Volla e via Argine permettendo la raggiungibilità sia della stazione Circumvesuviana Madonnelle - così favorendo l’interscambio ferro/gomma - e sia del Liceo Calamandrei di Ponticelli - in un’ottica di diritto allo studio garantito anche mediante l’impegno delle istituzioni nel realizzare concretamente quello che è il diritto alla mobilità”.

L’istituzione della nuova linea 173, a cui l’Amministrazione comunale ha lavorato da mesi insieme all’Azienda Napoletana Mobilità, è stata necessaria soprattutto al fine di lenire i disagi dell’utenza vollese derivanti dalla crisi del comparto regionale dei trasporti: “Il nuovo servizio era indispensabile e non più procrastinabile - spiega Navarro - per noi rappresenta un altro tassello verso la riorganizzazione e il riefficientamento dell’intero sistema di trasporto pubblico urbano a Volla partito con l’azienda Clp”.

di Patrizia Panico de Il Mattino area sud - costiera.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.