Home > Attualità > Nola Stage nel Polo dell’Esercito, attestati agli studenti.

Nola Stage nel Polo dell’Esercito, attestati agli studenti.

L’Ente opera per il mantenimento dei componenti di Sistemi d’Arma, quali scafo, artiglieria, ottica, elettronica, opto-elettronica, impianti NBC e trasmissioni, assicurandone l’efficienza.

lunedì 22 aprile 2013


Nola – Venerdì 19 aprile 2013 presso la caserma Cervelli di Nola, sede del Polo di Mantenimento Pesante Sud, si è tenuta la cerimonia di consegna degli attestati a favore di 110 studenti dell’Istituto Professionale per l’Industria e l’Artigianato “Ambrogio Leone” di Nola, che hanno frequentato cinque distinti stage di orientamento formativo.

Cerimonia che conclude e corona la brillante iniziativa di convenzione fra le due Istituzioni: l’Istituto scolastico e il Polo. “Una meravigliosa opportunità per gli studenti di affacciarsi, anche se per un breve periodo di 66 ore, ad una finestra sul mondo del lavoro- dichiara il Brigadier Generale Gaetano Scenna, Direttore del Polo - passare dai banchi di scuola, dove hanno avuto un’ottima preparazione teorica, ad una esperienza pratica, seguiti dagli esperti operai del Polo e dai loro insegnanti in qualità di tutor".

“Mi auguro che l’anno prossimo possa ripetersi questa proficua esperienza – ha asserito la Professoressa Maria Teresa Palmieri, Dirigente Scolastico – e sono fin d’ora grata allo Stato Maggiore dell’Esercito per aver dato il suo assenso all’iniziativa”.

Il Polo di Mantenimento Pesante Sud ha da tempo avviato anche una convenzione con l’Università degli Studi di Napoli Federico II che consente ai suoi studenti di svolgere lo stage formativo presso Nola. In particolare la convenzione è rivolta agli studenti d’Ingegneria Meccanica.

Il Polo di Mantenimento Pesante Sud è stato istituito a seguito della riorganizzazione dell’ex Stabilimento Veicoli Combattimento STAVECO di Nola e dell’ex Arsenale Esercito di Napoli AEN, dai quali ha ereditato tradizioni ed esperienze.

L’Ente opera per il mantenimento dei componenti di Sistemi d’Arma, quali scafo, artiglieria, ottica, elettronica, opto-elettronica, impianti NBC e trasmissioni, assicurandone l’efficienza.

Ten. Col. Antonio Grilletto

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.