Home > Attualità > Caso Enam e rifiuti, stasera riunione dei cittadini

Caso Enam e rifiuti, stasera riunione dei cittadini

martedì 23 aprile 2013, di La redazione


Stasera alle ore 20.00 in Piazza Mercato a Pomigliano d’Arco si terra’ la "Manifestazione dei cittadini" per discutere dell’Enam e dei suoi atavici problemi.
Sarebbe stato facile fare operazione di sciacallaggio e inscenare una protesta quando la citta’ era invasa dai rifiuti, ma non sarebbe stato OPPORTUNO.
Ora bisogna che la cittadinanza sappia le cose come stanno in ENAM, dalla disastrata situazione ereditata alla situazione drammatica in cui versa oggi, nonostante i sacrifici chiesti ai cittadini e ai lavoratori della stessa azienda.
Per raggiungere gli obiettivi bisogna avere un piano secondo cui muoversi, ogni azienda in crisi dovrebbe avere, di contro, un preciso piano industriale, ed invece si naviga a vista.
Stanno andando a tentoni :
1) internalizzazione di 22 dipendenti al comune e 8 alla privata Pomilia Gas;
2) contratto di solidarieta’;
3) cancellazione di privilegi, superminimi e straordinario;
4) alienazione di rami d’azienda, MIC, VERDE E GAS;
5) aumento della TARSU, mediamente del 40%;
6) aumento dell’addizionale per i rifiuti del 200% sull’energia elettrica;
7) aumento dei trasferimenti dall’ente comunale alla in house, passando dai 4 milioni a oltre 7 milioni annui;
8) ricapitalizzazione dell’Enam di circa 1,9 milioni di euro;
9) Part-time di circa 15 tecnici-amministrativi;
ma tutto cio’ ha portato risultati irrisori.
Altra strategia e’ quella di chiedere all’Inps un concordato preventivo, mentre si pagano circa 900.000 euro di I.V.A. con mesi e mesi di ritardo, con l’aggravio di more su more, per non parlare del bilancio 2011.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.