Home > Appuntamenti > "Trilogia bianca", la musica di Girolamo De Simone si presenta a (...)

"Trilogia bianca", la musica di Girolamo De Simone si presenta a Somma

martedì 23 aprile 2013


La "Trilogia bianca" di Girolamo De Simone (3 cd - Konsequenz & Hanagoori Music) verrà presentata venerdì 26 aprile 2013, alle ore 19,00, da Mario Sodano e Alessandro Masulli nella sala Agorà in piazza Vittorio Emanuele III, n. 42, a Somma Vesuviana (Na), con il patrocinio dell’ASCOM e in collaborazione con la Consulta Musicale “Città di Somma Vesuviana” e gli interventi di Gabriella Bellini, Max Fuschetto, Flaviana Mondelli e Rita Terracciano. Al termine dell’incontro, degustazione dei pregiati vini delle “Cantine Olivella”.

Girolamo De Simone presenta nella “Trilogia bianca” il frutto di anni di ricerche su musiche e musicisti vesuviani, tali per nascita o per ‘adozione’. La sintesi di questo lavoro è stata incisa ai piedi del Somma-Vesuvio, e infine raccolta in tre dischi: un percorso che propone canti e devozioni alla Madonna dell’Arco, sfiorando le città di Pollena (con Donizetti), Sant’Anastasia, Somma Vesuviana (con Romaniello, maestro di Renato Carosone). Il tutto riletto alla luce della musica di frontiera, e affiancato a opere di Luciano Cilio, Max Fuschetto, e agli altri storici amori concettuali di Girolamo De Simone, come Cornelius Cardew e Brian Eno.

Girolamo De Simone vive e lavora alle pendici del Monte Somma, a ridosso del Vesuvio. Musicista e agitatore culturale, è considerato come uno degli esponenti delle avanguardie italiane legate alla musica di frontiera. Pianista, elettro-performer e compositore, dopo l’esordio ufficiale (a Napoli, Villa Pignatelli, nel 1982 con Luciano Cilio), ha suonato per numerosi festivals di musica contemporanea raccogliendo consensi per le ricerche sui nuovi linguaggi e per la riscoperta di repertori inediti o rari. Come compositore ha ricevuto esecuzioni in Europa (per l’UNESCO a Parigi, per la CEE a Bruxelles, per la Radio-televisione Svizzera) e in Italia (Rai Due, Rai Tre, Radio Rai Uno, Radio Rai Due, Radio Rai Tre). Ha ricevuto molteplici riconoscimenti, tra cui il “Premio Internazionale Capri Musica per la musica contemporanea” (2004). I suoi ultimi cd, editi da Die Schachtel, Ars Publica, Curci, Nardini, hanno ricevuto consensi nazionali e internazionali, come “Shama”, recensito dalla londinese “Wire”, o il recente “Ai piedi del monte”, definito dal “Giornale della Musica” come instancabile ricerca del “genius loci partenopeo”. Il suo disco "Inni e antichi canti" riscopre le radici siriane della musica occidentale: una iniziativa non profit che ha coinvolto come in un unico abbraccio i bambini siriani e quelli napoletani (Miur, Atlante sonoro, 2012). Girolamo De Simone ha conosciuto maestri quali John Cage, Elliot Carter, Michael Nyman ed ha lavorato/interagito con Luc Ferrari, Vittorio Rieti, Pietro Grossi, Luciano Chailly, Giuseppe Chiari, Daniele Lombardi, Giancarlo Cardini (...). Si è prodotto in performance che lo vedono affiancato a Ludovico Einaudi (Aversa 2000), Tuxedomoon (Napoli 2001), Michael Nyman (Capri 2005), Max Fuschetto (...) e numerosi altri autori della musica italiana e internazionale.

TRILOGIA BIANCA: TRE CD di Girolamo De Simone
Etichette: Konsequenz - Hanagoori Music
Iniziativa non profit dell’Associazione Liszt
distribuzione: Associazione non profit “Ferenc Liszt”
richieste: info@konsequenz.it - euro 20
Tutti i proventi vengono riutilizzati per iniziative culturali a carattere sociale

Ai piedi del monte
1. Fabulae Contaminatae (Girolamo De Simone, frammento) 2. Tristezza dell’Anima (Vincenzo Romaniello, frammento). 3. Ave (Girolamo De Simone, ispirato all’ “Ave Maria” di Vincenzo Romaniello) 4. Ultima Prece (Vincenzo Romaniello, frammento) 5. Tramonto (Vincenzo Romaniello - Girolamo De Simone, trascrizione per pianoforte) 6. Il tramonto e Donizetti (Girolamo De Simone; parafrasi da Gaetano Donizetti, che sul Monte Somma, tra Pollena e San’Anastasia, prese a comporre “Lucia di Lammermoor”) 7. Canto dell’Arco (traditional, versione di Girolamo De Simone) 8. Inno alla Vergine (Antonio Misuraca - Girolamo De Simone; rielaborazione per spinetta dell’Inno per voce e armonio “Alla Vergine SS. dell’Arco”) 9. La Verna (Girolamo De Simone, improvvisazione - 20 novembre 2009. Organo e campane liete ’sul silenzio della natura’ del Convento della Verna)

Inni e antichi canti
1. L’inno di Giovanni (Girolamo De Simone) 2. Dominus dixit ad me (Girolamo De Simone) 3. Maria autem conservabat (Girolamo De Simone; vers. pianoforte) 4. Variatio Moran (Girolamo De Simone ) 5. Nuovo salmo (Girolamo De Simone) 6. Organetto sul Somma-Vesuvio (Girolamo De Simone) 7. Variatio Suhlàfo (Girolamo De Simone) 8. Antico canto siriano (Girolamo De Simone) 9. Salmo 77 Introitus (Girolamo De Simone; Spinetta con accordatura siriana) 10. Maria autem conservabat (Girolamo De Simone; vers. spinetta; spinetta con accordatura siriana) 11. Ingressa del giovedì Santo (Girolamo De Simone; Spinetta con accordatura siriana) 12. Organza (Girolamo De Simone; Improvvisazione con sovraincisione al pianoforte)

Di transito e d’assenza
1. L’inno di Giovanni - incipit (Girolamo De Simone) 2. Della conoscenza (Luciano Cilio - Girolamo De Simone) 3. Scarlact - abstract (Girolamo De Simone) 4. The croppy boy (Cornelius Cardew; versione di Girolamo De Simone) 5. Milonga del ángel (Astor Piazzolla; versione di Girolamo De Simone) 6. Midsommar (Max Fuschetto; versione di Girolamo De Simone) 7. Ribattuto (Girolamo De Simone) 8. First light (Brian Eno - Girolamo De Simone) 9. Fabula - incipit (Girolamo De Simone) 10. Scarlact - bordone (Girolamo De Simone)

Musiche originali, esecuzioni, trascrizioni, versioni ed elettronica: Girolamo De Simone

FOTO: http://www.girolamodesimone.com
ALTRI MATERIALI: http://www.masseriadeisuoni.org
ARCHIVI: http://www.konsequenz.it
INFO: 3387907394 - info@konsequenz.it
www.girolamodesimone.com
www.girolamodesimone.com

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.