Home > Cultura > Pomigliano, piccoli matematici crescono alla "Sulmona-Leone". In tre nelle (...)

Pomigliano, piccoli matematici crescono alla "Sulmona-Leone". In tre nelle finali di due prestigiosi tornei nazionali

giovedì 25 aprile 2013


Pomigliano d’Arco. Tre alunni della scuola media “Sulmona-Leone” di Pomigliano tra i migliori piccoli matematici italiani. I tre giovanissimi, Giovanni Cleopatra, Antonio Porricelli e Domenico De Falco hanno ottenuto l’accesso a due finali di altrettanti concorsi matematici nazionali: il Kangourou della matematica a Mirabilandia il giorno 5maggio prossimo e le finali organizzate dall’ università Bocconi di Milano il 11 dello stesso mese. Al primo concorso parteciperà Giovanni Cleopatra, 12enne che frequenta la seconda media. Mentre Porricelli e De Falco, anche loro in seconda media, parteciperanno al concorso organizzato dal prestigioso ateneo milanese. E dei tre Cleopatra e Porricelli hanno frequentato il PON “Giochi Matematici Kangourou” organizzato dall’istituto pomiglianese. A seguire i brillanti piccoli studenti due professoresse di matematica: Anna Bocchino e Amalia Castaldo. “Siamo orgogliose di come siano andate i concorsi di matematica per i nostri 27 alunni che vi hanno partecipato” affermano raggianti le due insegnati. “Noi vorremmo ringraziare questi piccoli alunni per il sacrificio, la dedizione e l’impegno profuso in questa attività così complessa”. E proprio sulla matematica, questa scienza sempre meno di moda tra i giovani, si sono soffermate la Bocchino e la Castaldo. “La matematica oggi non è di moda certo, ma resta comunque una delle scienze più affascinanti. Essa è precisione, rigore, sicurezza, ma anche logica, intuizione e fantasia. Con essa non si può aggiustare né inventare. La matematica- proseguono le professoresse- quantifica il valore assoluto della realtà. I numeri e le consegne non sono manipolabili. Affrontare un problema ed andare dentro la complessità dà un senso a capire il perché delle cose”.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.