Home > Politica > POLLENA TROCCHIA, candidati a sindaco e liste.

POLLENA TROCCHIA, candidati a sindaco e liste.

domenica 28 aprile 2013, di Patrizia Panico


POLLENA TROCCHIA. Amministrative 26 e 27 maggio. Liste e candidati a sindaco.

Candidato Sindaco
Francesco Pinto

Insieme per Costruire - Pinto Sindaco
Lucia Andolfi, Attimo Giovanni, Salvatore Auriemma, Antonietta Borrelli, Annamaria Borriello, Pasquale Busiello, Giuseppe Campajola, Giuseppe De Siena, Antonio Di Sapio, Luigi Esposito, Vincenzo Filosa, Pasquale Fiorillo, Anna Maione, Umberto Marrazzo, Pasquale Montella, Margherita Romano.

Candidato Sindaco
Francesco Addato

Per il Bene in Comune Cambiamo Pollena Trocchia - Addato Sindaco
Ciro Aprea, Roberto Braibanti, Simone Carotenuto, Anna Cerillo, Nicola Coppola, Rosa Di Mola, Rosario Falanga, Maria Imparato, Ciro La Rocca, Antonio Mengacci, Anna Napolitano, Domenica Piccolo, Felice Rea, Serena Sensi, Vincenzo Tarallo, Natascia Vernetti.

Candidato Sindaco
Raffaele Di Fiore

Pollena Trocchia Prima di Tutto - Di Fiore Sindaco
Salvatore Beneduce, Salvatore Cennamo, Giovanni Coppola, Alberto D’Angelo, Maria D’Antonio, Elena Di Sarno, Salvatore Fiorentino, Salvatore Guadagni, Antonio Ilardo, Nunzio Mollo, Giuseppe Patellaro, Ciro Rauso, Antonio Riviera, Antonella Romano, Valentina Saviano, Chiara Rosaria Terracciano.

Candidato Sindaco
Aldo Maione

Cambiare Pollena Trocchia
Antonio Ascione, Teresa Biondelli, Pasquale Borrelli, Carmela Campanile, Giuseppe Di Pietro, Claudia Esposito, Rosa Filosa, Concetta Ghezzi, Antonio Giordano, Francesca Magno, Enrico Martinelli, Giuseppe Mosco, Concetta Panico, Martina Prisco, Salvatore Visone, Agostino Maione.

Messaggi

  • alla fine il centrosinistra si è spaccato prendendo in giro 1600 elettori!!!
    da una parte il pd e l’associazionismo piu’ rifondazione, dall’altra parte l’estrema sinistra, bastava far candidare chi ha preso quasi il 50% delle preferenze alle primarie come consigliere e trovare la giusta quadratura ma la miopia locale e nazionale (quella locale dovuta piu’ a gelosie varie e in piu’ vi siete fatti guidare da un giornalaio!!!)vi farà fare la sola cosa ke la sinistra sa fare da anni cioè PERDERE INESORABILMENTE!!!
    Avete preso in giro i cittadini che hanno votato alle primarie!!!!tutto il centrosinistra dovete avere (e lo avrete), una batosta alle elezioni che farà tabula rasa di tutti voi per poi ripartire da zero!!!!
    anche uniti avreste perso ma cosi’ pinto puo’ anche non farla proprio la campagna elettorale!!!

  • Condivido pienamente il giudizio di maiello. Quella di addato sembra una ricerca della "verginità" assoluta, inadatta a questo momento e soprattutto RIDICOLA. Non che io tifa per l’avvocato Maione, ma è innegabile il risultato eccellente raggiunto dal consigliere uscente in quelle primarie che sembravo un "Uno contro tutti". Se davvero si voleva dare voce all’elettorato (obiettivo principale delle consultazioni primarie) allora bisognava dar voce anche a quel 50%, o giù di lì, che ha dato la propria preferenza per Maione. Invece la conservazione dell’innocenza Addatiana ha affossato il popolo. Complimenti a tutti, questa si che è "Buona Politica". Ps Complimenti anche al PD che nn ha avuto la forza di far fare un passo indietro all’avvocatone. Ora si che riuscirete a mandare Pinto a casa

  • Condivido pienamente il giudizio di maiello. Quella di addato sembra una ricerca della "verginità" assoluta, inadatta a questo momento e soprattutto RIDICOLA. Non che io tifa per l’avvocato Maione, ma è innegabile il risultato eccellente raggiunto dal consigliere uscente in quelle primarie che sembravo un "Uno contro tutti". Se davvero si voleva dare voce all’elettorato (obiettivo principale delle consultazioni primarie) allora bisognava dar voce anche a quel 50%, o giù di lì, che ha dato la propria preferenza per Maione. Invece la conservazione dell’innocenza Addatiana ha affossato il popolo. Complimenti a tutti, questa si che è "Buona Politica". Ps Complimenti anche al PD che nn ha avuto la forza di far fare un passo indietro all’avvocatone. Ora si che riuscirete a mandare Pinto a casa

  • Mentre voi state a casa vostra io sono in giro per L’Italia a lavorare , per portare il pane a casa miei figli senza lavoro , andate tutti al quel paese.

  • Fino a che non ci libereremo dai più beceri personalismi e dai legami riverenti verso le storiche famiglie che hanno governato per decenni Pollena Trocchia senza mai farla evolvere non potremmo considerarci una cittadina vesuviana del 2013, al massimo un villaggio feudale del Medioevo!
    Cosa avrebbe dovuto fare Addato? Non è stato tradito proprio nessuno: chi è venuto a votare alle primarie sapeva bene che nel caso di una sua vittoria non sarebbero stati candidati i vecchi amministratori! A tradire è stato chi dopo aver sottoscritto un regolamento che prevedeva il sostegno al vincitore non ha saputo ammettere la sua sconfitta contro un candidato da lui considerato DEBOLE!
    Basta. I cittadini Pollena Trocchia devono svegliarsi e cominciare a ragionare con la propria testa, non con quella dei signorotti e dei feudatari locali!

  • caro elettore del centrosinistra, sicuro che sai di cosa parli? oppure ti fai imbeccare dalle parole altrui senza informarti? In alcun articolo dello statuto delle primarie si legge che chi già ha amministrato non verrà accettato nella lista. Credo che per correttezza, oltre alla sottoscrizione del sostegno incondizionato al vincitor, andava messa anche una riga nella quale si specificava l’esclusione di chi abbia già preso parte all’amministrazione della res publica. Se a ciò aggiungi l’insignificante particolare che nella lista "dura e pura" di Addato si riscontri la presenza di Nicola Coppola, nato a Sessa Cilento (SA) il 24.09.1955, grado d’istruzione:Laurea,professione:Medico, consigliere comunale a Pollena Trocchia dal 28/04/2008 (dati pubblicati dal Corriere della Sera) la domanda sorge spontanea: non è che quella di Maione sia un’esclusione ad personam? e se così fosse, non è stata tradita la buona fede di tanti cittadini che sono andati a votarlo alle primarie?
    Se ti va rispondimi altrimenti vuol dire che ti sarà stato chiaro chi è Bruto e chi Cesare!

  • Ciro è evidente che lei ignora (o fa finta di ignorare) la differenza tra "consigliere comunale" ed "assessore-sindaco-vicesindaco". E’ evidente che il primo fa atti di indirizzo politico mentre i secondi gestiscono realmente la cosa pubblica. Come si può paragonare Coppola, consigliere comunale di opposizione nel mandato scorso, con Maione e quant’altri hanno ricoperto incarichi di governo vero e proprio negli ultimi vent’anni???
    A me è perfettamente chiaro chi ha tradito chi... Tant’è che il regolamento delle primarie non prevedeva la non candidatura dello sconfitto, come lei afferma, MA NEANCHE L’OBBLIGO DI CANDIDATURA! in caso di una sua vittoria Maione avrebbe fatto le sue valutazioni e preso le sue decisione avendone tutta la legittimità. Così no! Così ha solo tradito quanti avevano riposto fiducia in lui per un progetto unitario del centrosinistra. Basta. Il PD si assuma le proprie responsabilità.

  • Voglio fare una riflessione ad alta voce, ma se le primarie le avesse vinte Maione?, io credo che Addato molto democraticamente avrebbe accettato la volontà dell’elettorato, (questa si chiama democrazia). La presentazione della quarta lista di Maione denota un forte interesse a voler stare a qualunque costo in determinati posti di "potere"; fregandosene delle più elementari basi di democrazia, creando una spaccatura all’interno del PD,e come già qualcuno ha scritto favorendo la lista Pinto. Mi auguro che tutto ciò non sia un disegno ben preciso

  • A dire il vero Maione ha accettato l’esito delle primarie. Infatti, come prescritto e sottoscritto dall’articolo 7 comma 6 del regolamento, aveva fornito la sua disponibilità a sostenere il candidato vincitore. E’ stato Addato a metterlo alla porta adducendo la motivazione dell’incandidabilità di chi ha già ricoperto ruoli amministrativi. E per contro ha posto in lista il buon Nicola Coppola. Coerenza e trasparenza, questo il motto del rinnovatore pollenese

  • SALVE SONO CANDIDATO NELLA LISTA DI ADDATO SINDACO
    MI SONO SCHIERATO DEL TUTTO SU QUASTA LISTA
    PERCHE’ CI TENGO ALLA SINCERITA’ E PURITA’ DEL SINDACO CHE PORTO.
    POLLENA TROCCHIA HA BISOGNO DI UNA RINASCITA ECONOMICA CIVILE ED COMMERCIALE
    SE SIETE DEL MIO PARERE DATEMI UNA MANO
    SALUTI A TUTTI QUESTO E’ IL MIO CELL 346 2442230

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.