Home > Cultura > Un successo la terza edizione del Certamen Vergilianum organizzato dal (...)

Un successo la terza edizione del Certamen Vergilianum organizzato dal liceo Garibaldi di Napoli: i migliori traduttori due ragazzi di Frattamaggiore e Lamezia Terme.

lunedì 29 aprile 2013, di La redazione


NAPOLI. La terza edizione del “Certamen Vergilianum Neapolitanum”, sfida a colpi di traduzione su testi del celeberrimo poeta Virgilio organizzata dal liceo classico Garibaldi di Napoli, guidato dalla dirigente scolastica Laura Colantonio, ha i suoi vincitori.

Per la sezione latino, è arrivato primo Aldo Sammartino del liceo classico "Durante" di Frattamaggiore, (NA) al secondo posto Gianfranco Di Salle del liceo classico "Sannazaro" di Napoli ed al terzo Francesco Davoli del liceo classico "Fiorentino" di Lamezia Terme. Per la sezione delle traduzioni di testi virgiliani dal greco, ha vinto Pierluigi Mascaro da Lamezia Terme, mentre al secondo e al terzo posto si sono classificati, rispettivamente, Francesca Crescitelli del liceo classico "Colletta" di Avellino e Francesco Di Napoli del liceo classico "Carducci" di Nola (NA).

“Anche questa terza edizione è stata un successo – spiega la dirigente scolastica Colantonio – ed una sfida vinta sia per noi che per le decine di scuole italiane e straniere che hanno inviato a Napoli i loro allievi per partecipare alla gara e per partecipare alle attività seminariali ed alle visite guidate che abbiamo predisposto insieme alla Università Federico II.

Abbiamo già lo sguardo rivolto al futuro per organizzare l’edizione del prossimo anno. Intanto siamo pronti per la partenza del corso di “liceo classico internazionale in lingua tedesca” presso lo storico plesso di via Pecchia. Un progetto molto ambizioso che, attraverso stage ed esperienze formative all’estero, punta a offrire ai giovani napoletani competenze che un giorno potranno essere spese su quello che, in questo momento storico, è di fatto il principale mercato del lavoro dell’Unione europea.”

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.