Home > Politica > Portici. Il centrosinistra con Iacone: otto partiti, 200 candidati (...)

Portici. Il centrosinistra con Iacone: otto partiti, 200 candidati sostengono il manager

lunedì 29 aprile 2013, di La redazione


PORTICI. “Il centrosinistra ha la ferma intenzione di continuare il buon governo degli ultimi otto anni di amministrazione di Enzo Cuomo,”.
Lo afferma il candidato sindaco Giovanni Iacone, appoggiato da un’ampia coalizione composta da otto liste, facenti riferimento a partiti nazionali e a movimenti locali.

“Oltre i due terzi degli amministratori comunali che hanno appoggiato Cuomo mi onorano della loro fiducia sostenendo la mia candidatura – dichiara Iacone – Questa è la migliore risposta a chi ha parlato per settimane di una fuga dalla nostra coalizione: si è verificato, piuttosto, un movimento inverso: le nostre liste ospitano ex consiglieri comunali di Sel, Verdi e Idv, che si sono, coerentemente e coraggiosamente, rifiutati di partecipare al voltafaccia dei loro partiti, che pure hanno governato con Cuomo fino a pochi mesi fa, e sono rimasti con noi”.

Il Partito Democratico da solo candida undici ex assessori e consiglieri comunali, oltre a un consigliere provinciale in carica. Tanti altri esponenti di primo piano della politica cittadina sono candidati con Pdci, Moderati per Portici, Socialisti per Portici, Fare per Portici, Napoli Nord Sud, lista civica Il Cittadino, Movimento Democratici Popolari. Poi, ci sono tanti esponenti della società civile, giovanissimi alla loro prima candidatura, donne e uomini di ogni età.

Quasi duecento, i candidati che sosterranno Iacone e tante le donne in lista: “Le comunali 2013 saranno le prime in cui si voterà con la preferenza di genere: sarà possibile votare due candidati sotto lo stesso simbolo, a patto che siano l’uno uomo e l’altra donna. – aggiunge Iacone - Le donne candidate con noi sono di grande spessore umano e professionale. Mi auguro che ne vengano elette tante, per portare un punto di vista differente nella politica e nelle istituzioni cittadine”.

Sui valori che Iacone, manager esperto nella creazione e nel salvataggio di aziende, intende portare al governo di Portici non ci sono dubbi: competenza, serietà, capacità di gestire strutture complesse, integrità morale anche nella vita privata, trasparenza nei rapporti con la cittadinanza e una fede profonda nel valore della legalità. Valori che si fanno concreti nel programma che è scaricabile dal sito www.iaconesindaco.it

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.