Home > Politica > Le liste al microscopio si temono esclusioni.

Le liste al microscopio si temono esclusioni.

martedì 30 aprile 2013, di Patrizia Panico


CERCOLA. Amministrative 2013, fremono i sette aspiranti candidati a sindaco e con loro i circa 300 aspirati consiglieri comunali della cittadina Vesuviana: tutti in attesa del responso della commissione elettorale circondariale del mandamento di Sant’Anastasia.

Dal Comune, ieri pomeriggio, è filtrata la notizia che il sorteggio delle liste che si apprestano alla competizione elettorale del 26 e 27 maggio prossimi, è slittata ad oggi.
Un ritardo, fanno sapere, per un ulteriore accertamento della documentazione presentata dai sottoscrittori delle diverse liste, richiesto dalla commissione elettorale.

E’, infatti, compito di quest’ultima quello di verificare la regolarità della documentazione necessaria alla candidatura.
Un iter burocratico per nulla semplice, e, che avrebbe già escluso dalla competizione, la lista Partito Italia Nuova, in corsa per sostenere Salvatore Calvanese, il candidato a sindaco della civica Progetto Cercola. La lista, per ora espulsa, sabato mattina alla presentazione al Comune risultava sprovvista delle cento firme dei sottoscrittori, soglia minima prevista per la presentazione.

Il responso definitivo spetta alla commissione elettorale, che starebbe vagliando la validità anche di altre liste che appoggiano il candidato sindaco Vincenzo Fiengo del Centro Democratico, in corsa con una coalizione di sinistra e del candidato Giorgio Esposito, del Pdl, in corsa con una coalizione di centrodestra.

Nel caso venisse espulso un simbolo, la lista dovrà provvedere alla sostituzione, mentre se si dovesse trattare della lista o singoli candidati, questi hanno tre giorni utili per avanzare il ricorso al Tar.

E se tutti avranno il nulla osta, gli elettori di Cercola potranno scegliere tra sette candidati sindaco e circa 300 consiglieri. Candidati sindaco: Giorgio Esposito (Pdl, Nuovo Psi, Udc, civica La Mia Città), Salvatore Grillo (Pd, Cercola Città Solidale), Vincenzo Fiengo (Cd, Movimento democratico, Sel, Pse, Verdi), Luigi Giliberti (Impegno e Partecipazione), Achille De Simone (Noi Popolo del Sud), Salvatore Calvanese (Progetto Cercola), Angelo Visone (M5S).

di Patrizia Panico de Il Mattino area Sud - Costiera

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.