Home > Appuntamenti > "Teatro in verde", 100 giorni di spettacolo all’Orto Botanico di (...)

"Teatro in verde", 100 giorni di spettacolo all’Orto Botanico di Napoli

mercoledì 1 maggio 2013, di Giusi Fabozzi


NAPOLI. In teatro, si sa, la superstizione regna sovrana e il viola non può essere certo considerato il colore che più gli si addice così, lo spettacolo si veste di verde e dall’11 Marzo al 2 Giugno 2013, l’Orto Botanico diventa un palco. Gli spettacoli, proposti dall’associazione I TEATRINI e dall’università FEDERICO II, sono realizzati in collaborazione con MiBac, Regione Campania e Comune di Napoli. Per 100 giorni, week end compresi, il giardino di via Foria accoglie una simpatica programmazione teatrale adatta, principalmente, ai più piccoli ma, senz’altro, non disdegnata dagli adulti. Nell’ambito de “La scena sensibile”, diciassettesima edizione della rassegna di teatro per le nuove generazioni che propone importanti capolavori della letteratura universale per l’infanzia e la gioventù, i percorsi teatrali vedono la direzione artistica di Giovanna Facciolo e l’organizzazione generale di Luigi Marsano. Questo interessante ciclo di eventi tra favole e natura ha esordito con lo spettacolo “Il popolo del bosco” (11 – 24 Marzo), la storia di magici personaggi, che raccontano curiosità e segreti dell’Orto in cui vivono. Subito dopo è stata la volta di “Come Alice” (25 Marzo – 14 Aprile), rilettura della nota fiaba di Lewis Carroll. Per l’occasione, il Real Orto Botanico è diventato il Paese delle Meraviglie e il pubblico di piccini, stupefatto, ha potuto interagire con i personaggi dell’incantato mondo di Alice. Chiude la programmazione “Con le ali di Peter” da J. M. Barrie (15 Aprile – 2 Giugno), cronaca delle avventure del personaggio tanto amato dai bambini per il suo spirito libero, quanto dagli adulti per il suo desiderio di eterna giovinezza. Espressamente aperto ad un pubblico eterogeneo, il famoso giardino ha ospitato una programmazione teatrale “ecosostenibile” con la quale sono stati proposti particolari allestimenti itineranti, capaci di mettere in rilevanza la meraviglia degli spazi naturali, ancor più belli se visti con gli occhi dei bambini a primavera.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.