Home > Politica > Sinistra Arcobaleno e Pd sostengono l’ex sindaco Alfonso Auriemma

Sinistra Arcobaleno e Pd sostengono l’ex sindaco Alfonso Auriemma

venerdì 14 marzo 2008, di Gabriella Bellini


SOMMA VESUVIANA - Trovato l’accordo tra Sinistra Arcobaleno e Pd. Le due forze del centrosinistra si sono confrontate sui programmi che intendono realizzare per la città di Somma Vesuviana, e hanno trovato una convergenza sul nome del candidato sindaco che sarà Alfonso Auriemma, già primo cittadino dal 1993 al 1997. Intanto però altri cinque candidati appaiono sullo scenario politico sommese. Ancora nulla è certo, e lo sarà soltanto domani mattina alle 12. Ma dopo l’assegnazione del simbolo del Pdl al primo cittadino uscente Ferdinando Allocca, lo schieramento del centrodestra ha perso dei pezzi importanti. Sembrerebbe che l’ex capogruppo consiliare di Alleanza nazionale, Giuseppe Nocerino, sarà alla guida di una lista civica composta da altri alleanzini insoddisfatti. L’avvocato Arturo Rianna, invece, sarà sostenuto da una lista civica, dall’Udc e dal Partito socialista. Luigi Raia sarà il leader della lista "Uniti per la Rinascita" alla quale sembra si affiancherà un’altra civica "Giovani democratici", anche l’ex consigliere comunale del Pd, Vincenzo Romano, scenderà in campo con una sua lista. Uno scenario che ripropone la complicata elezione del 1997, anche 11 anni fa i candidati per la poltrona di primo cittadino furono sei.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.