Home > Attualità > Sito di stoccaggio, le forze dell’ordine forzano il presidio

Sito di stoccaggio, le forze dell’ordine forzano il presidio

venerdì 14 marzo 2008, di Gabriella Bellini


SOMMA VESUVIANA - Protesta e sit in al sito di stoccaggio di via Cupa Minardi. Decine di persone da oggi pomeriggio sono rimasti seduti per terra per evitare che i camion con le ecoballe potessero forzare il blocco e andare a lavorare nella sede dell’Ecologia Campania, scelta dal commissario De Gennaro come sito di stoccaggio provvissorio. In questi minuti le forze dell’ordine stanno cercando di disperdere i presenti per fare spazio ai quattro tir che sono giunti in via Cupa di Nola, secondo le poche informazioni che trapelano, 2100 sarebbero le ecoballe da stoccare questa sera.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.