Home > Politica > Ottaviano al voto. Il farmacista Nocerino "Il Castello Mediceo per i (...)

Ottaviano al voto. Il farmacista Nocerino "Il Castello Mediceo per i giovani della città"

domenica 5 maggio 2013


Un pomeriggio partendo dal simbolo della città: il Castello Mediceo. Il cuore dell’identità ottavianese, il simbolo della legalità e l’unica occasione per riscattare il futuro di Ottaviano.

Un pomeriggio partendo dal simbolo della città: il Castello Mediceo. Il cuore dell’identità ottavianese, il simbolo della legalità e l’unica occasione per riscattare il futuro di Ottaviano. Il candidato a sindaco Andrea Nocerino, che ha deciso di scendere in campo in un progetto trasversale composto da sole liste civiche, ieri pomeriggio ha incontrato i cittadini all’ingresso della porta dell’Ente Parco. “Da qui si apre l’unica occasione che il nostro paese ha di riscattarsi – ha spiegato Nocerino – come vedete ormai anche qui c’è abbandono”. Un affondo duro contro la mancata manutenzione della struttura: alte sterpaglie, strada dissestata per quello che invece avrebbe dovuto rappresentare il punto nevralgico per lo sviluppo turistico. “Non è così – grida Nocerino – qui non c’è sviluppo ed è sotto gli occhi di tutti. Non siamo abituati a dare colpe, non cerchiamo colpevoli, non creiamo vittime ma il nostro obiettivo è trovare la giusta soluzione. Nel nostro progetto politico il Castello Mediceo deve, dovrà e sarà il punto di partenza. Qui la storia della nostra città ha preso vita e da qui dobbiamo ripartire”. “La nostra idea – continua Nocerino - è quella di ritagliare uno spazio solo per i giovani. Lo possiamo fare e lo faremo. L’Ente Parco sono sicuro che accetterà la nostra proposta. I giovani qui potranno riappropriarsi di uno spazio attraverso il quale incontrarsi, discutere, creare iniziative. Mostre fotografiche, spettacoli con artisti fuori e dentro il Castello e non solo in estate ma durante tutto l’anno. Uno sportello info che promuova le risorse di questa terra”.
Durante la passeggiata per il centro storico Andrea Nocerino ha incontrato numerosi cittadini e residenti del rione storico di San Michele “in questo rione, come in tutti quelli storici, le mura raccontano la storia della nostra città e noi dobbiamo recuperarla e riuscire a sfruttarla, antichi mestieri possono diventare il futuro dei nostri giovani. Officine di lavoro che recuperano allo stesso tempo la tradizione”. L’incontro si è concluso con una foto di gruppo e con lo slogan del candidato sindaco Andrea Nocerino “tutti insieme per Ottaviano, tutti quelli che hanno a cuore il bene della città”.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.