Home > Attualità > Rifiuti: intervento dell’esercito a Nola

Rifiuti: intervento dell’esercito a Nola

sabato 15 marzo 2008


NOLA – La task force del Commissariato di Governo per l’Emergenza Rifiuti in Campania, è intervenuta nuovamente, questa mattina, sabato 15 marzo 2008, in piazza d’Armi a Nola, per rimuovere i cumuli di rifiuti accumulatisi nell’ampio spazio al centro della città. L’intervento dei militari del “Genio” si è reso necessario per scongiurare il rischio di chiusura delle scuole e per non compromettere le celebrazioni religiose previste in prossimità della Pasqua. Sollevato per l’intervento dei militari, che hanno risolto una situazione di particolare emergenza ambientale, il sindaco Felice Napolitano. “L’intervento dell’esercito – ha detto il sindaco – permette alla nostra città di non dover interrompere alcune attività pubbliche che stavano risentendo della pesante situazione ambientale”. “Oggi – ha concluso il sindaco – grazie all’opera dei militari, assistiti dagli operatori ecologici di Campania felix, abbiamo scongiurato che una situazione di disagio, si trasformasse in una vera e propria bomba ecologica al centro della città”.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.