Home > Politica > Melisse: “Assurdo uno stop ora, bisogna fare chiarezza. Spero in ogni caso (...)

Melisse: “Assurdo uno stop ora, bisogna fare chiarezza. Spero in ogni caso che si parta presto e bene.”

"E’ assurdo che a due giorni dall’inizio venga tutto procrastinato di una settimana senza una causa reale. - attacca il candidato sindaco Eduardo Melisse - Questo ulteriore ritardo è l’ennesima dimostrazione di quanto sia lacunoso questo piano, concepito male ed in fretta."

mercoledì 8 maggio 2013


La raccolta differenziata a Castellammare di Stabia è stata posticipata di sette giorni, con nuova partenza programmata il 15 maggio 2013, a causa "dell’ enorme confusione ed incertezza generate nella popolazione, effetto delle false notizie diffuse nei giorni scorsi a mezzo stampa, relative ad un fantomatico "stop" del piano operativo."

"E’ assurdo che a due giorni dall’inizio venga tutto procrastinato di una settimana senza una causa reale. - attacca il candidato sindaco Eduardo Melisse - Questo ulteriore ritardo è l’ennesima dimostrazione di quanto sia lacunoso questo piano, concepito male ed in fretta."

"Vorrei inoltre capire bene la questione delle assunzioni e degli stipendi degli addetti alla raccolta porta a porta, - continua il candidato sindaco - bisogna fare chiarezza su chi sono, come sono stati scelti e se tutto ciò non va in contrasto con la situazione finanziaria della Multiservizi, che impedisce nuove assunzioni. Vorrei ben capire anche come sono stati gestiti i gazebo e con quale criterio scelta l’azienda che se ne è occupata e i ragazzi impiegati, sperando che almeno fossero tutti stabiesi, in modo tale che le nostre tasse siano rimaste in città aiutando i nostri ragazzi a crearsi un piccolo guadagno. E’ importante capire bene queste dinamiche, non vorrei trovare spiacevoli aumenti sulla TARSU a fine anno."

"In ogni caso, - conclude Melisse - al netto delle polemiche, spero vivamente che la raccolta differenziata parta e funzioni bene, una sua corretta gestione darebbe il modo di diminuire la bolletta della TARSU, il cui abbassamento è tra i punti principali del mio programma. Dalla raccolta differenziata Castellammare dovrebbe guadagnarci, non costringere i cittadini al pagamento di esose bollette."

Ufficio Stampa Arch. Eduardo Melisse
Candidato Sindaco alle elezioni comunali di Castellammare di Stabia 26 e 27 maggio 2013

ufficiostampamelissesindaco@gmail.com

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.