Home > Musica > “BUONANNO IN MUSIC”, sabato il concerto degli “EVÍ EVÁN”. A Cercola di scena il (...)

“BUONANNO IN MUSIC”, sabato il concerto degli “EVÍ EVÁN”. A Cercola di scena il Rebetiko, genere popolare di ribellione sociale.

mercoledì 8 maggio 2013, di La redazione


CERCOLA. “Buonanno in Music” si riconferma vetrina internazionale di spettacolo e cultura.

Sabato calcheranno il palco del “Wine bar & Bistrò Barone” gli “Evì Evàn” band italo-greca considerata “riferimento del rebetiko nel nostro Paese”, come scriveva “L’Internazionale” qualche tempo fa.

Dopo i concerti di jazz puro e rivisitato, e di swing, che hanno visto succedersi sul palcoscenico di Villa Buonanno i musicisti più affermati della scena italiana e internazionale, la rassegna si tinge di etnicità con la performance di rebetiko, genere musicale nato a cavallo tra il 1800 e il 1900 nei bassifondi di Atene che raccoglie i canti popolari greci.

Un genere, il rebetiko (dal greco, “girare”) nato per raccontare il disagio sociale: musicalità a volte struggenti, altre passionali, testi che trattano ora in modo ironico e scherzoso, ora con malinconia, tematiche che spaziano dalle piaghe della droga e della povertà a quelle dell’amore; un genere che va inquadrato nella “ribellione sociale” tale da venire censurato nel decennio in Grecia dal 1934 al 1945.

La formazione che si esibirà sabato 11 maggio a Cercola è composta da Dimitris Kotsiouros, bouzouki, baglamas, cori; Giorgio Strimpakos, baglamas, voce, cori; Francesca Palombo, fisarmonica, cori; Daniele Ercoli, contrabbasso, cori; Luca Cioffi, darbuka, percussioni a cornice; Emiliano Maiorani, chitarra. Il concerto avrà inizio come sempre a partire dalle ore 22. Ingresso libero.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.