Home > Politica > Versol voto, Iacone: domani funerali vittime del crollo, stop alla campagna (...)

Versol voto, Iacone: domani funerali vittime del crollo, stop alla campagna elettorale.

giovedì 9 maggio 2013, di La redazione


PORTICI.Domani sarà ancora lutto cittadino, un altro giorno di dolore con i funerali delle vittime della tragedia del crollo del balcone durante la processione di San Ciro.

Per l’intera giornata, in segno di rispetto per chi ha perso la propria vita e per chi sta soffrendo, il candidato sindaco del centrosinistra Giovanni Iacone sospenderà ogni attività della campagna elettorale, in risposta all’invito del commissario prefettizio Pasquale Manzo. Ci auguriamo che un simile atteggiamento di sobrietà venga mantenuto da tutti gli altri candidati Sindaco.

“Riprenderemo la campagna elettorale con un peso sul cuore - dice Iacone - ma voglio innanzitutto ringraziare le tantissime persone che hanno dimostrato solidarietà e vicinanza in questi giorni difficilissimi per me e la mia famiglia.

Tuttavia, in questo momento di grande dolore personale e collettivo, dobbiamo e vogliamo ricominciare perché abbiamo la responsabilità di spiegare ai cittadini che è necessario scegliere il centrosinistra per continuare a garantire il buon governo a Portici anche nei prossimi cinque anni. La vita non si ferma e noi dobbiamo guardare al futuro. Nel giorno in cui si ricorda il sacrificio di Aldo Moro vorrei dire, con le sue parole, che è necessario non pensare al domani, ma al dopo domani”.

Con queste parole il candidato sindaco Giovanni Iacone fa ripartire la sua campagna elettorale. Fermo restando la sospensione di domani, per l’intera giornata, delle attività elettorali in occasione dei funerali delle vittime del crollo.
Solo da questa mattina, dopo tre giorni di lutto cittadino e di chiusura, era stata anche rialzata la saracinesca del comitato “IaconeSindaco” di corso Garibaldi.

“È necessario che la Città possa valutare serenamente i candidati, i progetti e i programmi di sviluppo del territorio. Anche per questo aspetto con impazienza l’incontro cui dovrebbero partecipare tutti i candidati alla carica di sindaco, per sottopormi alle domande dei giornalisti e del pubblico.

L’iniziativa, organizzata da MiglioNews e AssoUtenti, è in programma sabato alle 17.30 a villa Mascolo. Rimarco il “dovrebbero” perché, finora, uno dei candidati si è sempre sottratto a ogni occasione di confronto pubblico, che invece è il sale della democrazia. Io ci sarò, mi auguro che tutti gli altri, nessuno escluso, facciano altrettanto”.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.