Home > Politica > Verso il voto. La confessione di Marrone: “Voglio fare il Sindaco (...)

Verso il voto. La confessione di Marrone: “Voglio fare il Sindaco part-time”.

venerdì 17 maggio 2013, di La redazione


PORTICI. Sul suo profilo Facebook Nicola Marrone risponde tardivamente a una mia richiesta di chiarimenti sul fatto che non si sia ancora messo in aspettativa da giudice nonostante il suo impegno in campagna elettorale, come, peraltro, suggeriva Concita Sannino su “Repubblica” lo scorso 11 maggio e come consiglia pressantemente il Consiglio Superiore della Magistratura.

Marrone si arrampica malamente sugli specchi e la sua giustificazione pubblica ha dell’incredibile: proprio come fece quando fu assessore della giunta Cuomo, mantenendo il doppio incarico e il doppio stipendio, non ha alcuna intenzione di mettersi in aspettativa, non solo durante la campagna elettorale ma addirittura nel caso venisse eletto Sindaco! In pratica, Marrone dice apertamente di voler fare il Sindaco part-time!

La Città non merita questo. Portici ha diritto a un primo cittadino che si dedichi a tempo pieno alla risoluzione dei problemi del territorio e alla sua crescita. Se a Marrone stanno veramente tanto a cuore i problemi della giustizia italiana e i processi di cui è suo dovere occuparsi al punto di anteporli a qualsiasi altra cosa, perché si è candidato a Sindaco di Portici? Forse per dare sfogo alla sua sfrenata ambizione?

Io, invece, mi dedicherò a tempo pieno alla nostra Città, come ogni buon amministratore ha l’obbligo di fare e non sarò il Sindaco solo nei ritagli di tempo. Per rispettare questo impegno mi sono già dimesso da ogni incarico, compreso quello di segretario politico del Partito Democratico di Portici, pur in assenza di ogni incompatibilità.

Questa è vera trasparenza, etica, responsabilità. Il resto sono solo chiacchiere che offendono l’intelligenza dei cittadini di Portici. Giovanni Iacone

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.