Home > Cultura > Peppe Barra presenta "Diario D’Artista", domenica a Villa Bruno.

Peppe Barra presenta "Diario D’Artista", domenica a Villa Bruno.

venerdì 17 maggio 2013, di La redazione


SAN GIORGIO A CREMANO. Sarà presentato domanica 19 maggio, alle ore 11, nella Biblioteca Comunale di Cultura Vesuviana di San Giorgio a Cremano (Napoli), in villa Bruno “Diario d’artista”, il libro di Peppe Barra.

La presentazione, promossa da “Progetto San Giorgio”, sarà introdotta dal presidente dell’associazione culturale, Francesco Liguori e vedrà gli interventi del vicesindaco ed assessore alla Valorizzazione delle Ville Vesuviane di San Giorgio a Cremano, Giorgio Zinno, dei direttori della collana “La Scrittura Teatrale”, Giuseppina Scognamiglio e Pasquale Sabbatino, nonché professori di letteratura teatrale ed italiana dell’Università “Federico” II di Napoli e di Patricia Bianchi, curatrice del volume e docente di storia della lingua italiana.

Edito da Edizioni Scientifiche Italiane, il testo è stato progettato nell’ambito delle attività del Master di letteratura, scrittura e critica teatrale del dipartimento di Studi Umanistici dell’Ateneo federiciano e del cui Consiglio Scientifico Barra è membro e propone un suggestivo ritratto tra pubblico e privato dell’artista, raccogliendo testi di alcune delle sue opere di maggiore successo, pagine autobiografiche ed osservazioni sulla realtà.

«Il valore aggiunto della sua creatività artistica – osserva Patricia Bianchi nell’introduzione a “Diario d’artista” – sta proprio nella sua scelta di evidenziare persone, storie, sentimenti e nel lasciare altre in penombra, nell’evocare o nel tralasciare, nel tratteggiare scene di gruppo o monologhi e, in un simile esercizio, Barra esprime una nuova prova di regia, questa volta affidandosi completamente alla scrittura».

L’estroso fluire della narrazione, integrata da un inedito repertorio di fotografie che mescola immagini della famiglia e del percorso professionale, rivela nel profondo la storia di una vocazione teatrale che ha radici domestiche ed isolane, a Procida e si espande in una dimensione internazionale.

L’incontro, ad ingresso libero, si concluderà con un intervento musicale dell’eclettico artista che sarà accompagnato da più elementi.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.