Home > Cultura > “O’ Malese..quale uomo forte?!”: la figura del camorrista, dibattito con gli (...)

“O’ Malese..quale uomo forte?!”: la figura del camorrista, dibattito con gli studenti. Navarro: "Scongiurare il pericolo di emulazione nei giovani".

sabato 18 maggio 2013, di Patrizia Panico


VOLLA. Il prossimo venerdì 24 maggio presso il plesso di via Napoli dell’istituto comprensivo “San Giovanni Bosco” e lunedì 27 maggio presso quello di via Rossi, l’associazione “IrisVolla”, in collaborazione con il circolo culturale “ArciVolla” e con il patrocinio morale del Comune di Volla – Assessorato alla legalità, ha organizzato un dibattito con i ragazzi e le ragazze dal titolo “O’ Malese… Ma quale uomo forte?!”.

L’iniziativa, nata in risposta alla nota fiction trasmessa da Mediaset “Il Clan dei Camorristi” vuole rappresentare una premessa per una risposta al fenomeno criminale ed in particolare all’emulazione da parte dei giovanissimi nei confronti di quelle tante figure (proprio come uno dei protagonisti della fiction denominato “o’ Malese”) moralmente opinabili ed in completa antitesi con i valori di cittadinanza, di uguaglianza e di legalità.

«L’esigenza è quella di far comprendere alle giovani generazioni l’importanza di tracciare una netta e chiara linea di demarcazione tra il rispetto della legge e la criminalità, tra la giustizia e la sopraffazione», spiega l’assessore alla Legalità Agostino Navarro.

Interverranno: Ciro Corona, presidente dell’associazione “Resistenza anticamorra”; don Aniello Manganiello, sacerdote anticamorra; il maresciallo Salvatore Manna, comandante Carabinieri di Volla.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.