Home > Politica > Verso il voto. Grillo, Pd: "Rinnovamento e discontinuità con il (...)

Verso il voto. Grillo, Pd: "Rinnovamento e discontinuità con il passato".

martedì 21 maggio 2013, di Comunicato Stampa


CERCOLA. Perché votare Salvatore Grillo come Sindaco di Cercola? Perché è l’unico candidato che propone rinnovamento e discontinuità con la politica fatta a Cercola negli ultimi 15 anni.

Il Partito Democratico di Cercola ha capito che per rilanciare il territorio e riacquistare la fiducia degli elettori bisogna rompere con il passato!

Questo significa rompere Con il centro destra che sostiene Esposito che rappresenta il grande fallimento politico di questi anni di amministrazione dove questi signori hanno sostenuto le scelte egoiste ed individualiste di Tammaro.

Rompere con il passato significa dare spazio a nuove persone al consiglio comunale, non si possono votare sempre i soliti noti che si sono uniti in una grande accozzaglia dietro la faccia di Vincenzo Fiengo. Un gruppo che vuole solo amministrare ma che non ha una visione di prospettiva e di allargamento della partecipazione dei cittadini.

L’unico candidato che si è posto il problema del BUON Governo e’ Salvatore Grillo. Per la coalizione che sostiene Grillo, Partito Democratico e lista civica per il sociale, buon governo significa aprire una discussione aperta, accesa e ragionevole sulla valutazione delle scelte di amministrazione di Cercola.

Significa attiva risorse per il territorio diminuendo la tassazione per le imprese che assumeranno giovani, per le imprese che sceglieranno di investire a Cercola, creare un paniere di servizi pubblici capaci di sostenere i cittadini più in difficoltà, per noi amministrare Cercola significa prendersi cura dei beni comuni dei e dei cittadini e non dell’interesse personale e del singolo.

Lo statuto del Pd inoltre prevede all’Art. 2 comma 9 che Gli iscritti che, al termine delle procedure per la selezione delle candidature, si sono candidati in liste alternative al PD, o comunque non autorizzate dal PD, sono esclusi e non più registrabili, per l’anno in corso e per quello successivo, nell’Anagrafe degli iscritti.

Analogo comportamento dovrebbe averlo chi ricopre cariche pubbliche ed è stato eletto nel Pd come Pino Capasso.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.