Home > Attualità > Comunicati Stampa > Donazione corpo post-mortem: Maggiore (AIBC) "Il comitato nazionale per la (...)

Donazione corpo post-mortem: Maggiore (AIBC) "Il comitato nazionale per la bioetica fa male a non ascoltare le associazioni medico-chirurgiche".

martedì 21 maggio 2013, di Comunicato Stampa


ROMA. “Il Comitato nazionale per la bioetica in una discussione cosi determinante qual è quella della Donazione del Corpo post mortem, importante per motivi didattici e per motivi di ricerca scientifica, bene farebbero ad ascoltare il parere delle associazioni medico chirurgiche ed i vari professionisti”.

Il Prof. Daniele Maggiore, Presidente dell’Associazione Italiana di Bioetica in Chirurgia bacchetta così il Cnb che che oggi pubblica il parere sulla ’Donazione del corpo post mortem a fini di studio e di ricerca’, approvato all’unanimita’ nella Riunione plenaria del 19 aprile scorso. “

Pur mantenendo l’importanza dell’atto di donazione, non ancora ben compreso in Italia, differentemente da altri Paesi Europei – prosegue Maggiore - è basilare far comprendere pochi punti dirimenti e cioè che il paziente, e solo il paziente, è libero di scegliere di donare il corpo per didattica e ricerca scientifica; i Centri universitari scelti e presenti in un elenco ufficiale, devono gestire in maniera trasparente e responsabile, a proprie spese, la presa in carico del corpo post mortem e la riconsegna secondo gli atti didattici e/o di ricerca scientifica che il paziente dichiara pre mortem.

Nulla deve osteggiare le ritualita’ funebri che il paziente deve avere dopo pochi giorni dal decesso”. “Sono pochi punti – aggiunge il Presidente dell’AIBC - ma per noi addetti al settore, fondamentali per fare un’ ottima didattica ed un’ ottima ricerca scientifica. Senza di questi continueremmo a tenere il tema in un limbo senza una chiara presa di posizione”.

L’ AIBC il mese prossimo avvierà una petizione di firme per presentare una proposta di legge chiara, che possa dare una risposta alle varie associazioni di ricerca scientifica e alla didattica universitaria.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.