Home > Politica > Amministrative. Grandi opere e turismo, le priorità in agenda.

Amministrative. Grandi opere e turismo, le priorità in agenda.

sabato 25 maggio 2013, di Patrizia Panico


POLLENA TROCCHIA. Dalla mezzanotte scorsa è calato il sipario su questa campagna elettorale giocata tutta nelle piazze e nei diversi quartieri della cittadina.

Oggi vige il silenzio, dopo gli ultimi comizi fatti ieri sera dai quattro candidati in corsa per la poltrona di sindaco: un politico Francesco Pinto il sindaco uscente, un avvocato Aldo Maione, un ingegnere Francesco Addato e un imprenditore Raffaele Di Fiore.

In diverse piazze del territorio Vesuviano i competitors hanno dato ai cittadini gli ultimi spunti per aggiudicarsi il voto, e, accanto ai contenuti dei rispettivi programmi, nel corso della serata, non sono mancati momenti di puro spettacolo.

Nessun ospite politico sovra comunale, solo i candidati a sindaco e i candidati consiglieri dei rispettivi schieramenti.

Vista la decisione di chiudere per tutti e quattro nella stessa sera, le location per l’ultima tappa del tour sono state divise, sorteggiata la centrale piazza Amodio, aggiudicata al sindaco uscente Pinto in corsa con la lista Insieme per Costruire.

Punto cardine del suo progetto “Continua il cambiamento”, che mira alla continuità, è il completamento di due grandi opere per le quali l’Ente ha già ottenuto i finanziamenti: un polo di piccole e medie imprese nell’ex area Pip per sviluppo e occupazione e l’ampliamento del cimitero.

In piazza Donizetti Addato con Per il Bene in Comune Cambiamo Pollena Trocchia, ha parlato di rilancio economico e turistico ma soprattutto di una partecipazione fattiva dei cittadini. Al borgo Trocchia Di Fiore con Pollena Trocchia Prima di Tutto, ha ribadito che lavoro , sviluppo economico e sgravi fiscali sono i suoi principali obiettivi.

Nel discorso di Maione in corsa con Cambiamo Pollena Trocchia, il rilancio occupazionale e il recupero urbanistico sono gli obiettivi in caso di vittoria ma anche un piano per ridurre le imposte.

di Patrizia Panico de Il Mattino area Sud - Costiera

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.