Home > Politica > Confermata la fiducia a Pinto. "Continuerò sulla stessa strada". Passa anche (...)

Confermata la fiducia a Pinto. "Continuerò sulla stessa strada". Passa anche la giunta.

martedì 28 maggio 2013, di Patrizia Panico


POLLENA TROCCHIA. Vince la continuità amministrativa: vittoria schiacciante del sindaco uscente Francesco Pinto, che con 4mila e 845 preferenze, pari al 59,61%, ha sbaragliato la concorrenza.

Oltre la metà dei cittadini lo ha rieletto, da solo Pinto ha superato la somma dei voti dei tre avversari.
A conferma della promozione a pieni voti da parte della cittadinanza, per il lavoro svolto dall’amministrazione uscente, c’è la riconferma quasi per intero anche dei dodici consiglieri di “Insieme per Costruire”, che ha affiancato il neo eletto negli ultimi cinque anni.

“Questo risultato è la conferma di un’amministrazione che ha saputo lavorare benissimo - dice Pinto - una conferma data dal fatto che l’intera giunta uscente è stata rieletta con me”.

Debacle per i competitors: Francesco Addato con la civica “Per il bene in Comune cambiamo Pollena Trocchia”, ha raccolto mille e 429 preferenze che gli permettono di entrare in consiglio insieme al primo della sua lista Nicola Coppola.

Anche la lista terza arrivata “Cambiare Pollena Trocchia”con mille e 123 voti riesce a portare due consiglieri, il candidato sindaco Aldo Maione e suo fratello Agostino. A completare lo schieramento del consiglio comunale ci sarà, infine, Raffaele di Fiore, candidato a sindaco della lista “Pollena Trocchia Prima di tutto”che ha ottenuto 730 preferenze.

Raggiante Francesco Pinto quando, all’interno del comitato elettorale, è stato informato di un risultato previsto nella forma ma non nei numeri: ”Una vittoria schiacciante attraverso la quale i cittadini hanno voluto esprimere tutto il proprio apprezzamento per quanto fatto in questi cinque anni e che ci sprona a continuare sulla stessa strada”: così il sindaco Pinto appena riconfermato alla guida del paese.

“La nostra lista - prosegue il sindaco - ha sbaragliato la concorrenza delle altre tre liste in corsa per le amministrative: le preferenze totalizzate dalla coalizione scesa in campo a mio sostegno hanno superato la percentuale del settanta per cento.

E’ la vittoria della squadra che ha governato in questi anni che ci sprona a proseguire sulla via della concretezza nell’interesse del territorio e dei cittadini”, ha concluso il neo eletto. Una vittoria che non è stata mai in dubbio.

E’ bastato lo spoglio di poche centinaia di schede per palesare l’esito finale che è stato accolto dalla cittadinanza con scene da stadio: trombe, bandiere, striscioni e cortei festanti per le vie del paese.

di Patrizia Panico de Il Mattino area sud - costiera

Messaggi

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.