Home > Cronaca > Sant’Anastasia. Probabile il ritrovamento di una donna scomparsa nel (...)

Sant’Anastasia. Probabile il ritrovamento di una donna scomparsa nel 2002

venerdì 31 maggio 2013, di Maria Beneduce


Chi è la donna trovata ad ascoltare la messa a Sant’Anastasia? Potrebbe trattarsi realmente, cosi come in tanti ieri hanno detto, di Amanda Peddio? Sembrerebbe proprio trattarsi della una donna allontanatasi da casa da dieci anni fa, quella indiviuata e segnalata alle autorità, giovedi intorno alla e 19. Ora i carabinieri stanno indagando per appurare le genaralità della donna, prendendo contatti con il comano della Regione di provenienza. Non c’è ancora alcuna certezza, ma nella chiesa S. Maria La Nova alla fine della celebrazione della funzione è diventata un pullulare di voci. Le sue immagini sono comparse mercoledì sera a “Chi l’ha visto?”, e giovedì sera la donna è stata inividuata intenta ad ascoltare la messa. Della scomparsa della 40 enne di Sestu (Cagliari) sposata e con figli, si è parlato nel corso della trasmissioni di Rai3, mercoledi sera. La conduttrice della trasmissione ha tracciato un profilo della donna, elencando le ultime segnalazioni su di essa allontanandosi di casa la sera del 16 giugno, dopo un’aspra discussione in famiglia. Diverse le segnalazioni, le più recenti avrebbero visto la donna vagare per le provincie del napoletano. Poi ieri, una donna, somigliante o forse proprio lei, è stata vista a Sant’Anastasia. La signora era seduta in un banchetto della chiesa, ascoltando in silenzio le celebrazioni. In un primo momento è stata avvicinata da due vigili urbani, che si è rifiutata di seguire. Nel santuario a breve sono giunti anche quattro carabineri che hanno, pazientemente e senza dare nell’occhio, piantonato la donna sino alla fine delle celebrazioni. Appenna conclusasi la funzione religiosa, i militari, che sembrerebbe fossero muniti anche di foto della scomparsa, si sono avvicinati alla donna, che nei tratti sembrava corispondesse alla persona allontanatasi da casa circa dieci anni fa. La donna non ha accolto con serenità e piacere l’avvicinamento degli uomini della Benemerita che ad ogni modo ha dovuto seguire. Fermento fuori e dentro la Collegiata per quanto i presenti hanno visto. Sono emerse anche alcune testimonianze di persone che avrebbero già precedentemente incontrato la donna in chiesa. Ora le indagini sono in corso per appurare la veridicità della segnalazione che ha condotto i militari in chiesa.

Messaggi

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.