Home > Attualità > Nola. Incursione di Tango

Nola. Incursione di Tango

Venerdì 31 maggio Centro Storico di Nola

venerdì 31 maggio 2013


L’associazione Caravantango a cura di Leonardo Amendola e Paola Conventi nasce da una esigenza sempre più forte di voler far crescere il tango a Nola e nei paesi limitrofi, di far conoscere questa accattivante disciplina a coloro che vogliono creare attraverso il movimento e la danza qualcosa di sempre nuovo e di espressivo.

Il Tango argentino, una danza fatta non di passi, ma di pura creatività. Una vera forma d’arte che racchiude in un abbraccio la storia di popoli migranti.

“L’incursione di tango” ha come scopo quello di sensibilizzare i cittadini a questa affascinante danza, attraverso l’improvvisazione di diversi appassionati di tango all’interno del centro storico di Nola. Il progetto si inserisce nel contesto del Capodanno Nolano “aspettando il giugno nolano” è avrà come scopo quello di portare il tango in strada, luogo dove è nato.

Tango: Un ballo sociale, fatto dal e per il popolo, dichiarato pratrimonio dell’umanità e ballato dal nostro Papa Francesco.

Il percorso si articolerà in più tappe partendo da P.zza Immacolata, passando per il c.so Tommaso Vitale e Villa comunale, per terminare in p.zza Duomo, dalle 19:30 alle 21:30.

Tutte le incursioni di tango saranno con musica degli anni 30 – 40 e 50 per sensibilizzare le persone non solo alla danza come espressione corporea ma anche e soprattutto all’ascolto di sonorità di un tempo riviste oggi in un’ottica contemporanea.

Il vecchio guarda il nuovo, si dice, e il nuovo prende spessore dall’esperienza passate.
www.caravantango.com FB: caravantango con il patrocinio del comune di Nola

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.