Home > Politica > Somma. Il Pdl ad Allocca: "Vergognati e ti spieghiamo perchè"

Somma. Il Pdl ad Allocca: "Vergognati e ti spieghiamo perchè"

venerdì 31 maggio 2013, di La redazione


Si infuoca la campagna elettorale, dopo le accuse del sindaco uscente di Somma Vesuviana Raffaele Allocca e la replica della sua competitor Paola Raia che si è detta pronta a passare alle vie legali, ora è sempre il Pdl che ha affisso un manifesto più che evidente: "Allocca Vergognati". Il cui testo è il seguente: "Hai tenuto per ben sette anni le ’mani sulla città’ e questi sono i risultati:
1) Nepotismo e clientelismo imperante con assunzioni al Comune di tuoi parenti;
2) spostamento della sede dell’Asl, dell’Inps e del collocamento a Marigliano con enorme disagio per i cittadini;
3) Periferie abbandonate e trascurate: senza fogne, metano ed illuminazione;
4) Strade sporche piene di buche e marciapiedi dissestati;
5) Scuole comunali con infiltrazioni di acqua;
6) Amianto vicino agli edifici pubblici;
7) Aumento della disoccupazione giovanile;
8) Regi legni diventate discariche a cielo aperto di rifiuti tossici e nocivi;
9) Stadio sportivo inagibile e fine della gloriosa squadra della Viribus Unitis"

Messaggi

  • Riflettete meglio che ci sono ancora tanti punti da segnalare ed alcuni alquanto inquietanti.

  • Abbiamo veramente toccato il fondo. Allocca attacca la sua competitor sul piano personale con menzogne e bestemmie, proprio come fece con Rianna 5 anni fa. E questo sarebbe l’uomo che deve rappresentarci? Lo possono votare solo quelli del parco Fiordaliso e sappiamo tutti il perché. Noi, persone LIBERE e DIGNITOSE votiamo l’alternativa qualunque essa sia

  • Andiamo tutti a votare! Chi non voterà, voterà Allocca! Quindi, votiamo tutti CONTRO ALLOCCA

  • avete dimenticato il Collocamento che da sei anni è stato spostato a Mariglianella.

  • ops! era ora.. finalmente si inizia a tirare un po di questioni serie e concrete fuori!che si sussurravano solo sui marciapiedi e nei bar.. o conoscevano in parte solo gli addetti ai lavori!è credo che ancora tanto si deve dire sull’ operato della amministrazione uscente..
    Fabio

  • sono d’accordo su tutti è 9 i punti del manifesto del PDL.....purtroppo è la realtà......io penso ke se vogliamo somma può cambiare

  • Solo per la verità.
    Ho letto con attenzione il Manifesto affisso dallo staff della Consigliere Regionale Paola Raia, nella quale si accusa il Sindaco ALLOCCA,vorrei porre alcune domande alla Signora RAIA:
    - Chi è il titolare dei Reggi Lagni ? se la Consigliere Regionale non lo sa glie lo dico io la Regione Campania - assetto idrogiologico sito in via A. De Gasperi Napoli;
    - Dove erano i Consiglieri Regionali Carmine Mocerino e la Signora Raia Paola, quando è stata fatta la determina per la pulizia e dalla Bonifica i Reggi Lagni ( ’e lagn ) ed è stato escluso senza alcuna motivazione il Comune di Somma Vesuviana ? Forse erano nelle loro aziende per fare i propri interessi? o forse erano al mare?
    - Un certo Sig. Assessore allo Sport il sig. Detto Lello non era candidato con Lei?
    - Il Sig. Carmine Ardolino sponsor dell’ing. Piscitelli Vincenzo sa bene che il collocamento non è stato tolto da Somma Vesuviana ma per problemi di mancanza di personale è momentaniamente sposto a maiglianella ( Guarda caso chi ha deciso ciò è il Presidente della Provincia di Napoli componente Regionale della PDL cioè il suo partito). Carmine informi la Tua candidata a Sindaco e al Suo bel Fratellino Luigi Raia, cosi evitano di fare brutte figuracce.
    - Per quanto riguarda le strade sporche noi ricordiamo quelle di 5 anni fa dove la monezza ci invadeva e ci soffocava. Solo grazie al Sindaco ALLOCCA oggi abbiamo una città pulita e con ottima differenziata.
    - Per quanto riguarda l’occupazione se si rifersice al Bar Giulia qui va dato un plauso al Sindaco perchè ha avuto il coraggio di non piegarsi a chi vuole abbusare del territorio. Il Bar ha chiuso per sua scelta. Nessuna legge e nessuno mai potevo farlo costruire un Gazzebo stabile e fisso sulla strada di San Giovanni De Matha.
    - Cari elettori per rafforzare chi da anni si batte affinchè Somma sia una Vera CITTA’ e sia luiogo pulito, libero da affaristi, dalla delinquenza ecc. il 9 e 10 Giugno dai un Voto Libero e democratico Votando il SINDACO ALLOCCA sindaco della gente e tra la gente.

  • Al Sig. Raia:
    Ora, al posto del monumento ai caduti, ci manca solo la statua a re Ferdinando.

  • Concordo pienamente con il commento di Raia ma i. Consiglieri regionali raia e moscerino cosa hanno fatto per somma? È poi accusare sempre Allocca di nepotismo ma lo sapete o fate finta di non sapere che anche la signora RaIa "consigliere giornale" Ha sistemato il fratellino Luigi " il vero puparo" della pupa presso un organismo regionale questo non è’ nepotismo.? Allora siamo seri volete attaccare allocca ma non avete argomentazioni per quanto riguarda il bar Giulia il proprietario ha preso atto che il bar non rende come dovrebbe ( d’altronde come potrebbe se per un caffè’ seduto ai tavolini ed immersi nello smog cittadino si paga la "Modica" cifra di 2,50 euro ) e per mascherare il licenziamento dei lavoratori scarica la colpa sul l’amministrazione allocca. Ma siamo seri lasciamo a casa questi mercanti del tempio moscerino e raia eil 9 e 10 giugno votiamo una persona per bene che ha fatto tanto per somma Votiamo compatti per ALLOCCA SINDACO

  • Al Sig. Francesco Raia:
    Come mai non risponde alla domanda del nepotismo ????
    Non è forse vero che la nipote del sindaco con un colpo magico è stata assunta a tempo indeterminato alla fine del mandato del sindaco?????
    E’ una vergogna!!!!!

  • Cara sig,Raia con lei il’ vento nuovo’ non c’è semmai ’vecchio’.Non le bastano i brogli che fa alla regione? Ora deve farli anche a Somma? secondo me a questo punto è meglio tenerci Allocca!

  • Al Sig.Raia Francesco: a parte qualche problema con le doppie (abbusare, gazzebo, ...) credo Lei abbia problemi di valutazione delle persone e dei fatti.... Voto libero ad Allocca? Frigorifero o lavatrice? Forse meglio bollette pagate... di questi tempi.........

  • Caro Sig. Raia, che strano, lei si chiama come il fratello della candidata!
    Sig. Raia lei ha scritto nessuna verità e tante inesattezze.
    Se avesse studiato, ma lei evidentemente ignora, saprebbe che la più alta autorità sanitaria (ed in ogni altro campo) del territorio è sempre il Sindaco, il quale ha piena titolarità e principalmente responsabilità della risoluzione alla gravissima minaccia rappresentata dallo sversamento illegale di TOSSICI/NOCIVI in particolare AMIANTO che attenta alla salute dei cittadini.
    Basta chiedere al bravo Tommaso Rea che grida queste cose da tanto tempo, inascoltato.
    L’esclusione della Città Di Somma da un progetto regionale di bonifica certifica, ma non c’era bisogno, la totale incapacità del proprio Sindaco. (questo lo capiscono anche i bambini). Nel caso di specie gli altri comuni stanno ancora ridendo di noi.
    Altro punto, detto Lello.
    Delle due l’una, o Allocca è un vero Sindaco, o detto Lello lo comandava a bacchetta facendolo sbagliare.
    Scelga Lei!
    Le rispondo solo su di un’altro punto perchè poi ha scritto solo ca..te.
    Per quanto riguarda la pulizia del paese a parte un centro falsamente pulito con contorno di cacate di cane ad ogni angolo e cartacce dappertutto, vada a farsi un giro in periferia e si vergognerà.
    Giuseppe

  • OK, mi avete convinto!
    Se gli Allocchiani sono quelli che scrivono allora...
    Voto Raia!!!!
    franco

  • Cari amici, siete così a corto di risposte al manifesto più che veritiero della Raia che parlate del bar Giulia che non è stato neanche menzionato.
    Parliamo del campo sportivo, del palazzetto dello sport mai fatto in 7 anni, del metano che non arriva alla povera gente, della mancanza di spazi adeguati per i bambini ecc, ecc.
    Nadia

  • Cari amici il vero bersaglio non é allocca che in fin dei conti é solo una marionetta... Ma il cancro di somma vesuviana si chiama Paolo Russo colui che ha solo saputo prendere dalla nostra amata città...
    Speravo in Auriemma ma voterò Rraia...

  • Io preferisco votare una persona che a somma c’e’ stata e ci sarà e che per l’eta che ha non puo’ andare oltre palazzo torino e non chi somma non l’ha mai vissuta e tra due anni magari ci manderà di nuovo a votare perché si deve ricandidare alla regione questa volta con tanto di mocerino al seguito visto che L’udc a livello nazionale sta scomparendo e confluirà nel PDL. Lo capite che questa vittoria per la Raia e’ necessaria e fondamentale per garantirsi altro? Lo capite che Somma per lei e’ solo uno strumento per realizzare interessi personali futuri? Ma di che cambiamento parla. Solo a lei cambieranno le cose.

  • E DEL NEPOTISMO DELLA RAIA CHE NE DITE?
    sapevate che il fratello della consigliera avvocato Luigi è Direttore Generale di un Organismo di diritto pubblico della regione Campania percependo un compenso di 150.000 Euro e che lo stesso dopo tre anni di sua fallimentare gestione senza attività sarà chiuso con la perdita del posto di lavoro del personale dipendente?Sapete che il marito della consigliera dipendente della metronapoli su segnalazione dell’On.le cozzolino è comandato presso il Consiglio Regionale? Sapevate che la compagna dell’Avv. Raia è dipendente della GESET? Chiama maestro il Presidente Caldoro quando fino a ieri diceva che Caldoro non capiva nulla ed era meglio COSENTINO?

  • Caro Ciruzzo, siete alla frutta, non è con le bugie che convincerete la gente che i Raia non hanno le mani pulite.
    Sono già stati pubblicati gli articoli su questo giornale che dimostrano che l’avv. Raia non è mai stato pagato per il lavoro svolto, una inchiesta ha sancito che è una persona onesta e trasparente, non come il figlio del sindaco Celeste Allocca e l’assessore Lello Angri in attesa di rinvio a giudizio per tangenti ad una ditta del comune. (leggi l’articolo)
    http://www.laprovinciaonline.info/Colica-renale-rinviata-l-udienza.html
    La nipote del Sindaco Emanuela Allocca è stata assunta al Comune di Somma Vesuviana, e tu mi vieni a parlare del lavoro degli altri?
    Veramente ti devi vergognare e spero che l’avv. Raia ti quereli per le bugie che scrivi.
    Peppe

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.