Home > Cultura > Nola. Mostra fotografica "Scatti Rubati"

NOI PER IL SOCIALE

Nola. Mostra fotografica "Scatti Rubati"

Si sperimenta la possibilità di esprimere diversi aspetti di sé, potenziali modalità di essere e altri ruoli.

martedì 4 giugno 2013


La mostra fotografica “SCATTI RUBATI”, ospite della manifestazione " Calici di Stelle “ organizzata dall’associazione nazionale " Gli Amici del Marciapiede ", nasce dall’esperienza de “L’isola che non c’è” progetto di clownterapia e teatro sociale svolto nel carcere minorile di Nisida, realizzato da una rete di associazioni di volontariato di Nola, Peter Pan Partenopeo e Quelli dell’’83, sostenuto dal Bando di Idee del CSV 2010.

Da anni, ormai, grazie a Pach Adams, abbiamo potuto apprendere e apprezzare gli innumerevoli risultati che una terapia del sorriso può apportare e tale progetto ha cercato di trovare una strada “altra” per entrare in comunicazione e relazionarsi con se stessi e l’altro e fornire la metodologia e la tecnica per sdrammatizzare le situazioni stressanti, per far emergere stati emozionali positivi, abbassando le tensioni “dannose”.

L’umorismo e la comicità rappresentano un’opportunità per ribaltare le situazioni problematiche, ansiogene o angosciose e il gioco creativo mette alla prova il senso della realtà e la risveglia in nuove prospettive e opportunità, facendo esprimere le dinamiche presenti.

Il progetto ha rappresentato il tentativo di sperimentare una comunicazione empatica, un laboratorio di “rottura” che si basa sulla Gelotologia (dal greco Ghelos = risata). Si sperimenta la possibilità di esprimere diversi aspetti di sé, potenziali modalità di essere e altri ruoli.

Durante la mostra saranno presenti anche le creazioni artistiche di Simona Coppola, socia della Peter Pan Partenopeo, e la raccolta fondi a favore del Premio Giglio della Bonta in memoria di Aniello Pacchiano dell’associazione Quelli dell’83.

Info:https://www.facebook.com/events/491479450926057/

NOI PER IL SOCIALE
8 giugno alle 20.00
NOLA - PIAZZA IMMACOLATA

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.