Home > Appuntamenti > "Giochi senza barriere", una festa oltre la disabilità

"Giochi senza barriere", una festa oltre la disabilità

lunedì 10 giugno 2013, di La redazione


"Giochi senza barriere", l’iniziative che si terrà domani a Napoli grazie all’organizzazione dell’associazione "Tutti a scuola onlus". "Si tratta di una kermesse nata nove anni fa per regalare ai nostri figli
disabili una magnifica festa visto che a quelle dei loro compagni di classe non venivano invitati quasi mai", spiega Toni Nocchetti presidente dell’associazione, "Una festa da dedicare ai bambini disabili che nelle parrocchie trovavano e trovano sempre meno spazio al di là di qualche particolare eccezione.
Una festa da dedicare ai disabili di tutte le età, quelli di cui la politica si occupa raramente e, quando lo fa, è per lo più con l’obiettivo di recuperare consensi buoni per una intervista o una foto sui
giornali. Una festa da dedicare ai nostri figli disabili mentre la scuola cercava, nove anni fa, e cerca, oggi, in tutti i modi di liquidarli come uno scomodo intruso e non come una magnifica opportunità per
tutti gli alunni normodotati. Giochi senza barriere rappresenta anche un ottimo punto di partenza per raccontare un’altra città, un altro modo di intendere la cittadinanza, un altro punto di vista o più semplicemente una scelta di parte". E poi aggiunge: "Una festa che i disabili regalano alla terza città d’Italia è un evento eccezionale che meriterebbe un tappeto rosso ed una attenzione
molto maggiore di quella che riserviamo a ventidue ragazzotti viziati in mezzo ad un campo di calcio.
Tuttavia quest’anno il centro di produzione Rai Campania è al nostro fianco assieme al sostegno concreto che la Fondazione Istituto Banco di Napoli ci ha dimostrato. Giochi senza barriere è tante storie.
Giochi senza barriere è il racconto di tante storie di bambini nati con assurde malattie genetiche che non riescono a fare la pipì a scuola perchè non si trova qualcuno che gli dia una mano, Giochi
senza barriere è il racconto di un papà di un bambino affetto da sindrome autistica al quale un algido funzionario dell’Inps ha revocato 430 euro al mese di indennità di accompagnamento .
Giochi senza barriere è la storia di tante, troppe ingiustizie che i genitori dei bambini disabili sono costretti ad ingoiare in silenzio o imprecando verso un Dio che sembra essersi distratto.
Tocca a voi tutti raccogliere la nostra sfida di civiltà"

Di seguito il programma

ore 10,00 - APERTURA FESTA
Antonio Nocchetti Presidente associazione Tutti a scuola onlus
Ofelia Bonavolontà Presidente Unitalsi Campania
Rappresentanti partners istituzionali (Polizia di Stato, Polizia Municipale, Guardia di Finanza, Accademia Aeronautica, Vigili del Fuoco, Fire Department US Navy, Protezione
Civile Le Aquile)
ore 10,30 - SPAZIO GAZEBI
(in tutti i gazebi saranno presenti uomini e mezzi per attività dimostrative)
 Polizia di Stato
(Urp, Polizia scientifica, Polfer, Polizia a cavallo)
 Guardia di finanza
Comando regionale della Campania
 Polizia municipale
(Urp, motociclisti, infortunistica)
 Vigili del fuoco
Comando provinciale Napoli
 Accademia Aeronautica
 U.S. Navy Fire Department
 Unitalsi Campania
 Fondazione San Gennaro
 Associazione Tutti a scuola onlus
 Infopoint, Logistica
 Asia, Asl
 Associazioni
ore 11,30
SPAZIO ARTISTI DI STRADA
animazioni e performances a cura di Claudio Benegas, Giulio Barbato, Daniele Giangreco,
La Terza Classe e Dario Cosentino trampoliere
SPAZIO TEATRO
a cura di Yle, Ole ed Ilvia
SPAZIO PONIES E CARROZZA
a cura del centro ippico club “Lo Sperone”
SPAZIO GIOCHI GONFIABILI
a cura di Jolly animation
SPAZIO ANIMAZIONI
a cura di Ammuina animation , Ludobus, CSV e L’orsa maggiore
SPAZIO SPORT (pallavolo, sitting volley, basket e calcetto )
a cura di Tutti a scuola
SPAZIO LABORATORI
ceramica e pittura a cura dei genitori di Tutti a scuola
SPAZIO GIOCHI SCIENTIFICI
a cura dell’Istituto di Applicazione Calcolo del CNR di Napoli
SPAZIO ANIMALI DOMESTICI
a cura de “La voce del cane”
SPAZIO RISTORO E CAFFÈ
a cura di Tutti a scuola e Kimbo
ore 14,00 - PAUSA PRANZO
ore 15,00 - CELEBRAZIONE SANTA MESSA
presieduta da padre Antonio Loffredodirettore delle catacombe di Napoli
ore 20,30 - SALUTI FINALI E CHIUSURA MANIFESTAZIONE
Programma festa nel corso dell’intera giornata:
SPAZIO PALCO
a cura di Mario Porfito e Bruno Savino
MUSICA DAL VIVO
con gli interventi di
Francesco Baccini, Grazia di Michele, Luisa Corna, Giulia Pratelli, Solis
String quartet, Valentina Stella, Tony Tammaro, Gianni Guarracino,
Starfunky, Ibrahim Drabo, Sandro Joyeux, Bandita Sbandata e...
SPAZIO SPOGLIATOIO E BAGNI
a cura di Tutti a scuola
SPAZIO MEDICHERIA
a cura di Tutti a scuola e Bourrelly
SERVIZIO D’ORDINE
a cura di Security Eye
VISITE GUIDATE GRATUITE ALL’ACQUARIO
a cura di Tutti a scuola

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.