Home > Cultura > Pollena Trocchia (Na). Salotto Donizetti, cronaca di un successo (...)

INCONTRI D’ARTE, CULTURA e SPETTACOLO

Pollena Trocchia (Na). Salotto Donizetti, cronaca di un successo annunciato

La padrona di casa Carmen Percontra è grata e ringrazia tutti gli artisti intervenuti ad impreziosire la serata.

giovedì 13 giugno 2013, di Mauro Romano


Ancora un grosso successo si è registrato al Salotto Donizetti del 9 giugno scorso. Hanno contribuito in tanti all’ottima riuscita dell’evento, con disponibilità e competenza, a partire dal Presidente Gennaro Nigro e dal Direttore artistico Nello Vollono, nonché da coloro che hanno messo a disposizione l’impianto di microfonaggio e amplificazione: Aldo Vecchiotti, Aniello D’ambrosio e Pasquale Ricciardi che unitamente ne hanno curato l’audio e la regia.

La conduttrice Carmen Percontra intende ringraziare tutti gli artisti intervenuti, cercando di ricordarli nominalmente. “Chiedo venia se dovesse sfuggirmi qualche nome. Spero non capiti perché non intendo far torto ad alcuno”.

… E ringrazia ALBERTO DEL GROSSO, giornalista di POSITANO NEWS, fotorepoter e garante del lettore che il 27 ottobre prossimo, porterà in scena al teatro Immacolata a Napoli/Vomero, uno spettacolo dedicato agli autori ed attori delle grandi riviste tra i quali la Wandissima, (Osiris), Rascel, Totò, Macario, Troisi, Taranto e altri che hanno fatto epoca tra il 1945 e il 1956.

Un bravo va poi a SIMONA CERBONE, giornalista addetto stampa delle manifestazioni della Vesuvio Pro loco e Presidente del Circolo Sociale “ La Voce del Territorio”; a IMMA PASTENA, presidente dell’Associazione “Arcobaleno della vita”; a UMBERTO D’ORSI fotoreporter del giornale CASORIA DUE; a MARYLON QUEEN, scrittrice ed esperta di enigmistica che ha declamato la poesia sull’antico Egitto, presente in Favole in fiore; a ROBERTO DELLA RAGIONE e VINCENZO PERRONE, scrittori i quali, dopo il benvenuto hanno tenuto un breve intervento sul Tema "CULTURA & LAVORO" al SUD e "TRASPARENZA CONTABILE & FINANZIARIA". MAURO ROMANO, poeta e critico letterario, nonché collaboratore di diversi siti giornalistici, per l’occasione ha recitato una poesia dedicata a Lucio Battisti, tratta dalla sua 4a raccolta di poesie: “CANZONI”.

Un grazie di cuore va a RALPH STRINGILE, presentatore di molteplici eventi, che ha ideato e realizzato la trasmissione televisiva “Aspettando SANREMO 2013” x TELEFUTURA, canale 172 del Digitale Terrestre. Inoltre, l’amico Ralph sta preparando una nuova trasmissione sugli UFO e altri argomenti molto interessanti.

ALDO VECCHIOTTI si è dimostrato non solo valido tecnico ma anche un bravo cantante; ci ha deliziati con “IO PER AMARTI”; PINO MELE ha cantato LETTERE BRUCIATE, CARMELA A GELUSIA; PEPPE MOCCIA ha declamato una poesia dal titolo “LL’URDEME PIZZECO ’E CORE” del poeta Antonio Pascucci.

ALFREDO LOPES ha presentato un mini spettacolo dal titolo di Shakespeariana memoria, “Sogno di una notte di mezza estate” e cantato la canzone “dont say goodbye” . Sono stati declamati da Carmen Percontra due note tratte dall’omonimo capolavoro di Shakespeare. La pittrice ANNAMARIA FORTE, a sorpresa ha declamato due poesie di Carmen Percontra.

MARIGLIANO CLARA ha cantato “GRANDE GRANDE GRANDE” di MINA ed “IO CE CREDO” DI EDUARDO DE CRESCENZO. MARIAROSARIA VARDI accompagnata dai maestri GIOVANNI LEONETTI al mandolino e GUIDO LAURITANO alla chitarra ha cantato "Bammenella" di Raffaele Viviani, Schizzechea di Sergio Cintura A. Cali". Gli stessi musicisti hanno accompagnato RENATO BOSCAINO nell’esibizione del brano "UOCCHIE C’ ARRAGIUNATE" edita nel 1904 con versi del poeta FALCONI FIENI (aveva il doppio cognome ) e musicata da RODOLFO FALVO.

LUCA RICCIARDI un altro talento del conservatorio di Napoli, ha incantato tutti con il bellissimo pezzo “il mare calmo della sera”. CHIARA DI GIROLAMO, giovane interprete con una bellissima voce perfezionata con studi al conservatorio, ha cantato SMILE. Entrambi, in coppia hanno cantato “The Prayer”.

TINA BONETTI mezzosoprano ha cantato “NOSTALGIAS TANGO ARGENTINO” del 1936 e 2 brani tratti dalle famose operette di LEHAR TACE: “IL LABBRO DEDICATA AD OLGA LA MOGLIE DI PASQUALE” e “TU CHE M’HAI PRESO IL CUOR” … dedicata a tutti gli intervenuti che con tanto calore hanno assistito alla sua esibizione.

MAZZARELLA ANTONIO ha cantato Totonne ’e Quagliarelle, Canzone Marinaresca. ANTONIO ONORATO ha cantato “OILI OILA” DI GIACOMO COSTA; GIUSEPPE SCOGNAMIGLIO, tenore, ha cantato “Un AMORE COSI’ GRANDE”.

L’angolo della poesia ha proceduto con MARIA NUNZIA BORRELLI che si è esibita con la poesia -"Dedica ad Austin Forte tromba d’oro" e "’A Cultura è na port’aperta!”; con MARIARITA SODANO poetessa e pittrice che ha declamato "INVISIBILE ABBRACCIO", fresca vincitrice 1° premio al concorso internazionale di POESIA di Assisi "CUORE GRAFFIATO”. ETTORE ANZANO ha letto una poesia del poeta NATALE PORRETIELLO il quale, di suo ha declamato una propria lirica “JETTE E PRESS A NASCERE.

LIANA GALLO ha cantato la significativa canzone “E DUJE PARAVISE”. La stessa “show-girl”, insieme all’attore regista della compagnia “Omega” di Cercola, FRANCESCO AMORETTO ha recitato una scenetta comica dal titolo “Mimì e Titì l’anniversario di matrimonio”. Applauditissimi! Come tutti, d’altronde.

COSIMO ALBERTI, accompagnato dal suo gruppo "A TAMBUR BATTENTE", ha proposto un inedito estratto dal suo nuovo lavoro artistico che lui stesso ha scritto ispirandosi ai miti e leggende della millenaria città di Napoli. Questo lavoro, di cui non riveliamo il titolo per scaramanzia, andrà in scena la prossima stagione teatrale. Il pezzo è un omaggio alle figure delle anime del purgatorio facenti parte del culto dei morti che a Napoli è quasi totalmente scomparso. Suggestive le atmosfere proposte dal monologo del poliedrico Cosimo, perfetto nelle vesti di un capitano maledetto e dalle sue bravi attrici FIORELLA FEDERICI e NANCY FONTANELLA, hanno regalato al pubblico del salotto un ottimo momento di buon teatro.

La padrona di casa Carmen Percontra è grata a Cosimo per aver scelto il suo palcoscenico per il debutto di questa sua nuova fatica teatrale che riceverà di sicuro i positivi consensi della critica. Ma ringrazia e si complimenta con tutti gli artisti accorsi numerosi a questo evento di Arte e Cultura al Salotto Donizetti.

Chi si è esibito e chi no! Non resta che darci appuntamento alla prossima data.

Messaggi

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.