Home > Attualità > Comunicati Stampa > ROGHI AGRICOLI: I Medici sono per la vita e per un agricoltura (...)

ROGHI AGRICOLI: I Medici sono per la vita e per un agricoltura ecosostenibile

Comunicato Medici per l’Ambiente Napoli e Forum Ambiente Area Nolana 15 giugno 2013.

sabato 15 giugno 2013


A margine del tavolo informativo sui roghi agricoli tenutosi a Roccarainola il 15 giugno, i Medici per l’Ambiente di Napoli esortano gli agricoltori a non bruciare il fogliame e tutti i residui vegetali delle attività agricole in quanto la combustione delle foglie e la presenza di erbicidi e pesticidi su di esse e’ causa di asma, enfisema, autismo, infertilità , disturbi endocrini nell’uomo. Esortano quindi a compostare, sovesciare e triturare foglie e ramaglie anche con l’aiuto della Coldiretti e dei Comuni. I medici non sono la causa della ’rovina dei contadini’ come detto da qualcuno, ma le sentinelle della salute di tutti. Prossima tappa: 7 luglio a San Paolo Bel Sito, dove il sindaco Manolo Cafarelli ha emesso l’ordinanza di divieto di accensione di fuochi, insieme a Scisciano, Mariglianella, Roccarainola e a presto Visciano.

Gennaro Esposito
Direttivo Isde Medici per l’Ambiente Campania
Forum Ambiente Area NOLANANOLANA

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.