Home > Attualità > Comunicati Stampa > Partita del Cuore, nazionale attori contro magistrati per il progetto (...)

Partita del Cuore, nazionale attori contro magistrati per il progetto Diritto di Vivere- Gli organizzatori: "Gli sponsor ci aiutino"

lunedì 24 giugno 2013, di Comunicato Stampa


OTTAVIANO. L’associazione "Il Cuore del Volontariato", presieduta da Vincenzo Pescatore promuove la "PARTITA del CUORE", nazionale attori contro magistrati. L’evento a scopo benefico si terrà il 21 settembre 2013 presso lo Stadio comunale di Palma Campania.

La Partita del Cuore cerca sponsor per la realizzazione del Progetto: "Abbiamo bisogno di Sponsor che ci aiutino a portare avanti e sostenere questo importante progetto", dice Pescatore, Presidente de “Il cuore del volontariato” O.N.L.U.S. (con sede Legale in Ottaviano (NA) alla via Greco 31 – 80044).

"Pongo all’attenzione - spiega Pescatore - un progetto mirato a Sostenere il servizio di prevenzione al carcinoma mammario, e dei tumori colon-rettali, promuovendo a tal proposito, per il giorno 21 settembre 2013 presso lo stadio Comunale di Palma Campania, in provincia di Napoli, una "Partita del Cuore", dove parteciperanno la Nazionale Attori VS Magistrati".

Il ricavato di tale iniziativa andrà devoluto, per le spese annuali atte a garantire assistenza a persone , affette da tali e gravi patologie. Con la raccolta che realizzerà in seguito all’evento solidale e sportivo, sarà acquistato un automezzo per il trasporto di persone con patologie oncologiche gravi e persone diversabili, con difficoltà motorie, esse verranno accompagnate presso centri specializzati alla deambulazione o chinesiterapia. Per la realizzazione di tale evento, si cercano possibili sponsor
La quota richiesta per realizzare tale manifestazione e di euro 7.600

Nome del Progetto: “Il Diritto di vivere ”.

Tale progetto mira a garantire trasporto a persone affette da patologie gravi e molto spesso terminali creando per esse un servizio trasporto nelle strutture ospedaliere pubbliche o private, prevenendo o curando tali e gravi forme patologiche.
Il progetto è mirato a dar sostegno a persone pazienti affetti dalle seguenti forme.
Cancro al colon ed al seno;
Distrofia muscolare di Duchen;
Leucemia.
Fasi operative del progetto.

Esso avrà funzione come servizio di trasporto e interfaccia paziente- struttura sanitaria, così da permettergli una visita a scopo preliminare mirata a prevenire o curare la specifica patologia.
Verrà accompagnato un’unica volta, dopo sarà compito delle struttura ove sarà in cura, valutare il metodo di cura ed assistenza dello stesso.

Tale servizio sarà espletato dall’associazione attivando un numero verde con il quale il paziente rivolgendosi alla stessa, sarà poi aiutato nel recarsi e\o rivolgersi alle strutture presenti nella propria Regione o provincia d’appartenenza, o qual’ora il caso lo richieda potrà avere la possibilità di essere curato anche in strutture presenti nel Lazio.

Il Presidente
Vincenzo Pescatore

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.